Cerca nel quotidiano:


Quercianella. Il “Popolo del Moletto” contro chi sporca: “No ai mozziconi abbandonati”

Uno degli ideatori di questa iniziativa, Gino Schirripa, lancia il suo appello: "E' un posto bellissimo ma serve l'aiuto, e il rispetto, di tutti affinché rimanga tale. Come diceva quella famosa pubblicità? Basta poco, che ce vo'? Ecco, prendiamo esempio da questo slogan. Ognuno porti via il suo sporco e tutto sarà più bello per tutti. Basta veramente poco"

Sabato 12 Giugno 2021 — 10:36

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

"Il mozzicone che lasci sullo scoglio la sera prima lo ritrovi la mattina dopo se non lo togli. L'appello che noi frequentatori facciamo è dunque quello di portarsi un piccolo posacenere da casa come quelli che mostriamo nella foto"

Lo scorso anno appesero uno striscione proprio “all’ingresso” del moletto di Quercianella per ribadire il concetto anche ai più “dimenticoni” o a quelli che per lo meno facevano finta di scordarselo. La scritta nera su di uno sfondo bianco recitava, semplicemente: “Portate via i mozziconi, oh duri!”. Un modo goliardico per ribadire un lineare e basilare concetto di buona educazione e convivenza in rispetto degli spazi comuni.
Quest’anno i frequentatori di questo piccolo angolo di paradiso vogliono essere altrettanto chiari e, affidandosi a QuiLivorno.it, ci tengono a lanciare  il medesimo messaggio: “Non abbandonate i mozziconi sul moletto e tra gli scogli”.
A parlare è Gino Schirripa un vero e proprio “local” del posto, nonché vero appassionato di questo spot che Quercianella offre ai suoi frequentatori. “Bisogna saper usufruire degli spazi condivisi – spiega a QuiLivorno.it Schirripa – Anche perché il mozzicone che lasci sullo scoglio la sera prima lo ritrovi la mattina dopo se non lo togli. L’appello che noi frequentatori facciamo è dunque quello di portarsi un piccolo posacenere da casa come quelli che mostriamo nella foto e, in generale, di pulire sempre dove siamo stati per tutta la giornata in modo tale da poterne godere tutti. La scorsa sera abbiamo raccolto una bottiglia da un litro e mezzo di cicche abbandonate. Non va bene così. E’ un posto bellissimo ma serve l’aiuto, e il rispetto, di tutti affinché rimanga tale. Come diceva quella famosa pubblicità? Basta poco, che ce vo’? Ecco, prendiamo esempio da questo slogan. Ognuno porti via il suo sporco e tutto sarà più bello per tutti. Basta veramente poco”.

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 60.000 ISCRITTI SUI SOCIAL. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!