Cerca nel quotidiano:


Raffaele Alessandri è il nuovo direttore generale di Aamps

Originario di Ferrara, Alessandri negli ultimi anni ha lavorato in Clara Spa ricoprendo lo stesso ruolo che ora andrà a svolgere nell’azienda di rifiuti livornese

Mercoledì 1 Luglio 2020 — 18:57

di Letizia D'Alessio

Mediagallery

Alessandri: "Le persone che lavorano qui, così come i cittadini, hanno grosse aspettative e io non voglio deludere nessuno"

Raffaele Alessandri è il nuovo direttore di Aamps. La presentazione è avvenuta il 1 luglio nella sede Aamps di via dell’Artigianato alla presenza del sindaco Luca Salvetti, degli assessori Giovanna Cepparello e Gianfranco Simoncini e dell’amministratore unico dell’azienda municipalizzata Raphael Rossi. Originario di Ferrara, Alessandri negli ultimi anni ha lavorato in Clara Spa, ricoprendo lo stesso ruolo che ora andrà a svolgere nell’azienda di rifiuti livornese. La scelta del direttore – sono 15 le domande arrivate – è sicuramente un passaggio fondamentale per la riorganizzazione della società partecipata: “Pian piano stiamo mettendo a posto i tasselli, allo scopo di creare un bel ‘puzzle’. Il lavoro del nuovo direttore non è semplice ma sicuramente rappresenta un asse portante”. L’amministratore unico Rossi: “Mi aspetto grandi risultati. Abbiamo messo a cuocere vari argomenti e in queste settimane ci lavoreremo. La mia speranza è che a breve possano arrivare effetti positivi”. Ma nei primi 100 giorni del suo mandato Alessandri che cosa farà? “Innanzitutto conoscere la città e l’azienda, poi lavorare sugli obiettivi principali come il potenziamento dei servizi di raccolta. Le persone che lavorano qui, così come i cittadini, hanno grosse aspettative e io non voglio deludere nessuno. Sarà fondamentale ascoltare tutti”.

Riproduzione riservata ©