Cerca nel quotidiano:


Rave party non autorizzato, forze dell’ordine in allerta

I cittadini sono invitati non solo a non partecipare a eventi di questo genere ma anche a segnalarli alle forze dell'ordine

Sabato 7 Marzo 2020 — 16:04

Mediagallery

Secondo il Dpcm non devono essere organizzate manifestazioni che comportino affollamento di persone  in luoghi pubblici e privati dove non sia possibile mantenere la distanza fra le persone di almeno un metro

L’amministrazione comunale ha appreso dalla questura nelle prime ore del pomeriggio di sabato 7 marzo che è stato organizzato a Livorno per questo weekend un rave party, da parte di un soggetto che promuove eventi itineranti.
L’evento, ovviamente, non è autorizzato, ed è assolutamente inopportuno, anche in relazione alle misure per il contenimento e la prevenzione del Coronavirus. Non devono infatti essere organizzate manifestazioni che comportino affollamento di persone  in luoghi pubblici e privati dove non sia possibile mantenere la distanza fra le persone di almeno un metro, ai sensi del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo.
Anche se in un secondo momento risulterebbe che l’evento fosse stato annullato, le forze dell’ordine stanno vigilando anche con il supporto della polizia municipale. I cittadini sono invitati non solo a non partecipare a eventi di questo genere ma anche a segnalarli alle forze dell’ordine.

Riproduzione riservata ©