Cerca nel quotidiano:


Repentino cambio climatico, ecco di cosa si è trattato

Il meteorologo Catania: "Cumulonembo a base alta, tipico di aria ammorbata da quintali di polvere desertica. Di solito porta solo qualche gocciolone sporco per la gioia di chi ha appena lavato la macchina"

Sabato 24 Luglio 2021 — 19:15

Mediagallery

Repentino cambio climatico nel pomeriggio del 24 luglio. A spiegare il fenomeno, dalla sua pagina Fb con tanto di foto, è il meteorologo Lorenzo Catania (che come sempre ringraziamo pubblicamente). “Si tratta di un cumulonembo a base alta, tipico di aria ammorbata da quintali di polvere desertica – spiega Catania – Di solito porta solo qualche gocciolone sporco per la gioia di chi ha appena lavato la macchina; non è infrequente che scarichi qualche fulmine”. Al momento nessuna particolare allerta meteo per quanto riguarda Livorno città. La Regione ha emesso un codice giallo per vento, con validità fino alla mezzanotte di domenica 25 luglio, per Arcipelago, costa e zone adiacenti nell’area meridionale della regione. Interessate anche le zone appenniniche a nord, al confine con l’Emilia Romagna. Codice giallo anche per mareggiate su Isola d’Elba e coste adiacenti sempre per domenica 25 luglio, con validità dalle 12 fino alla mezzanotte. Per domenica 25 luglio Scirocco con forti raffiche interesserà le isole dell’Arcipelago, le zone meridionali, costa e zone interne, ed i rilievi appenninici nel settore al confine con l’Emilia Romagna. Mare molto mosso in particolare a largo e a sud dell’isola d’Elba. Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all’interno della sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana, all’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

Riproduzione riservata ©