Cerca nel quotidiano:


Riapre con circa 500 somministrazioni l’hub vaccinale del Modigliani Forum

Da questo 9 dicembre il Modigliani Forum resta l’unico centro vaccinale cittadino in considerazione della contemporanea chiusura della sede collocata al piano terra del primo padiglione in ospedale

Giovedì 9 Dicembre 2021 — 17:10

Mediagallery

Sono state circa 500 le vaccinazioni eseguite giovedì 9 dicembre, nel giorno di riapertura del Modigliani Forum come centro vaccinale di riferimento per la città di Livorno.

“A circa due mesi dalla chiusura – spiega Cinzia Porrà, direttore della Zona Distretto Livornese – siamo tornati nella struttura che ci ha permesso di somministrare 210mila vaccinazioni in circa 200 giorni. Si apre una nuova fase con una presumibile impennata delle richieste dovuta alle tante persone che raggiungeranno nelle prossime settimane il tempo previsto per la cosiddetta dose booster, ma anche ai non vaccinati che vorranno mettersi in regola con il Green Pass rafforzato e, infine, all’allargamento della platea dei vaccinabili in considerazione dell’apertura ai bambini di età compresa tra i 5 e i 11 anni. Ancora una volta mi trovo a ringraziare tutti gli operatori sanitari che si sono resi disponibili ad affrontare questa nuova fase, ma anche al Comune di Livorno e al gestore della struttura per la consueta disponibilità dimostrata”.

Da questo 9 dicembre il Modigliani Forum resta l’unico centro vaccinale cittadino in considerazione della contemporanea chiusura della sede collocata al piano terra del primo padiglione in ospedale. Gli utenti che abbiano già prenotato la vaccinazione in viale Alfieri, riceveranno un SMS di avviso del cambiamento di sede, mentre orario e giorno non subiranno variazioni. Il Modigliani Forum è aperto dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 19.

Alcune categorie possono accedere senza prenotazione, ad esempio le persone che debbano fare le prime dosi, ma l’invito è sempre quello di utilizzare il sistema regionale https://prenotavaccino.sanita.toscana.it/ per garantire una tempistica di accesso migliore a tutti. Si ricorda che è necessario portare con sé la tessera sanitaria e un documento di identità valido, mentre, per accelerare i tempi di registrazione, è consigliato portare con sé il consenso informato e la scheda anamnestica già compilati (Moduli scaricabili qui: https://www.uslnordovest.toscana.it/come-fare-per/6706-vaccino-covid19-consenso-informato-e-scheda-anamnestica).

Si ricorda che dopo aver effettuato la prenotazione è comunque sempre possibile, in caso di imprevisto, sia cancellare sia spostare la data della prenotazione. Ad ora le terze dosi sono somministrate esclusivamente a chi abbia completato il ciclo vaccinale da almeno 5 mesi. Il servizio è riservato ai cittadini residenti in Regione Toscana o domiciliati sul territorio regionale.

Riproduzione riservata ©