Cerca nel quotidiano:


Ricostruito il primo muretto distrutto dalla alluvione

Il muretto ha come "firma" tre archi e rappresenta il primo "mattone" di una riqualificazione più ampia che porterà ai Tre Ponti ad un ponte tutto nuovo

Mercoledì 22 Gennaio 2020 — 14:49

Mediagallery

Salvetti: "Sono soddisfatto di questo intervento come di tutti gli altri. I lavori stanno procedendo su tutti i fronti, anche in quell'area lì dove c'era uno dei segni più evidenti"

Nessun taglio del nastro. E’ stata una ricostruzione “silenziosa” quella del primo, nuovo, muretto ai Tre Ponti. Il muretto porta come “firma”, se così si può dire, tre archi, e rappresenta il primo “mattone” di una riqualificazione più ampia che porterà ad un ponte del tutto nuovo. La parola al sindaco: “Sono soddisfatto di questo intervento come di tutti gli altri. I lavori stanno procedendo su tutti i fronti, anche in quell’area lì dove c’era uno dei segni più evidenti. Era giusto non presentarlo con tanto clamore. Aggiungo che il consiglio comunale è stato compatto nell’indicare la necessità di monitorare gli interventi post alluvione della Regione con appuntamenti trimestrali. Già tanto è stato fatto con decine e decine di milioni impegnati sul territorio con celerità non indifferente”.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # 0586

    Si inizia a ragionare cari signori e signore….un ringraziamento alla nuova amministrazione

  2. # Amedeo Salvi

    FINALMENTE…Livorno si muove!!!!!….