Cerca nel quotidiano:


Rifiuti asciutti in strada: dalla municipale “richiamo” ai livornesi

In diverse zone della città non coinvolte negli allagamenti abbandonati mobili ed elettrodomestici asciutti e puliti. La Polizia Municipale fa notare che questi gesti mettono in gioco la sicurezza di tutti e si rischiano multe

Domenica 17 Settembre 2017 — 16:22

Mediagallery

Dal Coc (Centro Operativo Comunale) della Protezione Civile del Comune di Livorno si segnala il deprecabile comportamento di alcune persone, poco civili, che hanno pensato di approfittare degli interventi straordinari di pulizia di Aamps attivati in questi giorni di emergenza, per sbarazzarsi di oggetti ingombranti depositandoli abusivamente ai cassonetti. In diverse zone della città non coinvolte negli allagamenti, infatti, sono stati abbandonati mobili ed elettrodomestici asciutti e puliti.
La Polizia Municipale fa notare che queste situazioni mettono in gioco la sicurezza di tutti: in  caso di nuovi allagamenti, infatti, il materiale abbandonato trasportato dall’acqua potrebbe andare ad ostruire gli scarichi, oltre che interferire sulla viabilità. La Polizia Municipale ricorda inoltre che per i conferimenti irregolari sono previste pesanti sanzioni.

Riproduzione riservata ©

19 commenti

 
  1. # Assetato

    Hanno buttato via le casse d’acqua nuove e sigillate solo perchè sporche di fango all’esterno? spero di sbagliarmi ma se così fosse…. non ho parole.

    1. # Dubbioso

      io non porterei mai in tavola una bottiglia infangata all’esterno, anche se nuova e sigillata. Quindi per pulirla bene per recuperare un litro e mazzo di acqua ne dovrei sprecare molta di più. Meglio smaltirla….

      1. # Federico

        Una cassa d’acqua sant’anna (da 2 litri a bottiglia, come quella sulla destra nella foto) costa quasi 5 euro, un metro cubo di acqua del rubinetto (ovvero 1000 litri) costa meno di 2 euro, con 1000 litri d’acqua sai quante casse d’acqua ci pulisci..

      2. # Anche io ho sete

        La travasi. Non si butta via l’acqua.

      3. # Sprecone

        Piuttosto ci annaffio i gerani!

    2. # aa

      le bottiglie di plastica dell’acqua sono minimamente porose(non so se avete mai letto la dicitura “da tenere in luogo asciutto e pulito, privo di odori e sollevato da terra”)…ora con l’alluvione sono state inondate non solo di acqua e fango ma da molto altro scarichi solventi idrocarburi…e tutto cio che non vediamo ma è stato disseminato e trasportato….io vi consiglio di buttarle se ne avete

  2. # Nena

    Verissimo. In strade non colpite dall’alluvione ci sono mobili con scritto :alluvionati, In questa tragedia, c’è sempre qualcuno che crede di essere furbo.

  3. # frangiac

    i livornesi per queste cose non li batte nessuno , ganzi deh !

  4. # Nedo

    Ho chiamato Amps per mettermi d’accordo quando portare i miei mobili alluvionati in strada,in maniera tale da limitare il tempo di permanenza e di ostacolo sulla strada, via messaggio whatsapp mi è stato detto mercoledì. …ad oggi sono sempre in strada con altri rifiuti messi da altri cittadini e in più sono stati rovistati da più persone. Il mio l’ho fatto rispettando le regole e ora devo anche rischiare la multra? ??

  5. # Alby

    Io personalmente ho visto due persone lasciare un frigo e una tv gigantesca vicino al bidone, ho detto loro che era reato quallo che stavano facendo ma loro nulla, so da dove sono usciti quei rifiuti speciali, ho chiamato i vigili che mi hanno rimbalzato da un numero ad un altro, pur dicendo che volevo sporgere regolare denuncia se ne sono fregati, quindi ho pensato, se ne fregano loro mi devo interessare io???

  6. # Nedo Rossi

    Come avevo scritto, questo rigurgito di orgoglio e civiltà non poteva che durare il tempo di due selfie con la pala in mano…

  7. # ema

    Penso che la foto in questione sia fuorviante e comunque,in alcune zone non ritenute “colpite”,quanche garage sotto il livello stradale si è allagato,rendendo inutilizzabile tutto ciò che c’era dentro…concordo comunque sul fatto che qualcuno faccia anche il furbetto

  8. # luca

    In via Pigli angolo via Modigliani è stato gettato dal secondo piano un divano completo, anziché portarlo giù per le scale…roba da non credere e senza nessun problema poi lo ha buttato al cassonetto….roba da favelas…

  9. # traf

    Nedo. Forse i selfie te li sei fatti tu davanti le spallette dei 3 ponti crollate. Impara a essere menp critico verso i tuoi concittadini e se hai occasione mettici del tuo ( non a discorsi) per educare eventuali inciviili

  10. # traf

    Nedo. Forse i selfie te li sei fatti tu davanti le spallette dei 3 ponti crollate. Impara a essere meno critico verso i tuoi concittadini e se hai occasione mettici del tuo ( non a discorsi) per educare gli incivili

  11. # aa

    …si in molte strade l’occasione è stata colta al volo per svuotare cantine(non alluvionate) e molti di quelli che hanno subito allagamenti non hanno minimamente pensato a salvare qualcosa…ho visto buttare scaffali in metallo (zona stadio…ancora nel piazzale)…ora dico che danni avrà quello scaffale?…un po di fango…fa fatica ripulirlo eh!!!…bah roba da matti…la gente pensa che aggiungendoli alla lista dei danni ricevuti possa avere il risarcimento completo…poveri illusi…se mai arriveranno…saranno minimi

  12. # Antonio Caprai

    Persone incivili che, mentre la gente sta ripulendo, approfittano dando sfoggio alla loro stupidità. Sono schifosi che non sanno una cosa importante. I rifiuti (dall’esta tè, alle bottiglie di plastica, ai mobili), possono ostruire le vie di fuga dell’acqua piovana. Posso dire a questi signori che spero non mi incontrino mai perchè parte subito una denuncia.

  13. # Gregorio

    Livornina d’oro agli abitanti di via gioberti che brontolano per i rifiuti nel piazzale

  14. # nautico

    Confermo che anche nel parcheggio tra Via Pigli e Via V.E.Orlando ci sono rifiuti che sicuramente non provengono da zone alluvionate…..