Cerca nel quotidiano:


Rifiuti ingombranti: 86 tonnellate raccolte con lo Sgomberatutto

Da inizio anno e nei fine settimana gli operatori della società in house del Comune di Livorno accolgono i cittadini ai punti di raccolta straordinari allestiti ad hoc per ritirare gratuitamente rifiuti ingombranti

mercoledì 09 Ottobre 2019 11:42

Mediagallery

Ammontano a circa 86 tonnellate i rifiuti ingombranti che Aamps ha raccolto dal 26 gennaio nel corso degli appuntamenti settimanali nei diversi rioni di Livorno dello “Sgomberatutto”, l’iniziativa che l’azienda organizza ogni sabato per agevolare la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti di medie e grandi dimensioni.

Da inizio anno e nei fine settimana gli operatori della società in house del Comune di Livorno accolgono i cittadini ai punti di raccolta straordinari allestiti ad hoc per ritirare gratuitamente vecchi armadi, elettrodomestici inutilizzati, mobili e arredi vari e smaltirli in un cassone trasportabile per la raccolta dei rifiuti. L’iniziativa è nata proprio per venire incontro alle esigenze di cittadini che si trovano a dover gestire vecchi oggetti ingombranti ormai inutilizzati in vista di un trasloco, per una nuova sistemazione della casa o per i più svariati motivi.

L’evento “Sgomberatutto” è anche sempre  l’occasione per continuare a informare i cittadini dei singoli rioni sui diversi servizi che offre Aamps alla cittadinanza: raccolta ingombranti a domicilio, postazioni quindicinali per raccolta oli vegetali, servizio sfalci e potature, ecc. Gli infopoint allestiti contestualmente hanno ottenuto un buon successo di pubblico, accogliendo in media per ogni appuntamento circa 80 cittadini che si sono presentati agli stand.

Per la gestione degli ingombranti, è sempre attivo il servizio a chiamata per lo smaltimento gratuito degli ingombranti sul suolo pubblico adiacente a casa o direttamente al piano (a pagamento) prenotabile online sul sito aziendale www.aamps.it, telefonando al call center ai numeri 800-031.266 (da rete fissa) e 0586-416350 (da rete mobile) o con la app “Aamps Livorno”. Ugualmente, per chi ne avesse le possibilità logistiche, anche i due centri di raccolta di Livorno sono attrezzati per il ritiro di questa particolare tipologia di rifiuti.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Nini

    Servizio eccellente!! Bravi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.