Cerca nel quotidiano:


Rifiuti “selvaggi”. La Municipale: “Occhio, non è più una zona di conferimento”

Spunta un cartello: "Si invita pertanto gli utenti a rispettare le modalità di conferimento previste dal gestore. I trasgressori saranno sanzionati a norma di legge"

venerdì 12 gennaio 2018 11:02

Mediagallery

Monterotondo. Là dove un tempo vi era una zona di conferimento rifiuti autorizzata da Aamps, adesso vi è solo una zona di abbandono abusivo di rifiuti. “Aamps ha tolto la sua giurisdizione in quella specifica zona – spiega la vice comandante della polizia municipale Michela Pedini – e quindi chi è convinto che poi i rifiuti vengano raccolti dall’azienda di pulizia cittadina si sbaglia, sta commettendo un’infrazione, eseguendo di fatto un abbandono illecito di spazzatura”.
La polizia municipale è intervenuta durante i giorni di festività natalizia per la rimozione e per la pulizia relativa alla zona e ha apposto alcuni cartelli per sconsigliare e per avvertire la cittadinanza di non conferire i propri scarti in quella zona, pena la sanzione. “Si ricorda all’utenza che quest’area non è destinata al conferimento di rifiuti urbani – si legge nel foglio siglato dalla polizia municipale – Si invita pertanto gli utenti a rispettare le modalità di conferimento previste dal gestore. I trasgressori saranno sanzionati a norma di legge”.

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # antop

    Peccato che per alcune persone tutta la città è una zona di conferimento con o senza cassonetti….

    1. # u8go nogarin sono otto

      vedrai con la differenziata… Livorno si trasformerà in una pattumiera

  2. # Lorenzo65

    Ma la zona di conferimento di chi fa un pic nic nei prati o coltiva un orto o terreno, dov’e’ ? Avete tolto i cassonetti, ma la spazzatura si continua a produrla, soprattutto se fuori casa !

  3. # Ioannis

    A mio avviso la differenziata a Livorno non funzionerà mai, serve solo a far pagare di più. Poi i bidoncini che mettono per l’umido almeno due volte al mese vanno lavati altrimenti senti come puzzano

  4. # beppe

    incominciate a fare le multe cosi la smettono

  5. # Sasà

    Giustissimo sanzionare chi abbandona rifiuti, è una cosa altamente incivile. Però le sanzioni non sono adeguate secondo me, andrebbero alzate. Mio zio per portare via materiale dalla sua azienda in provincia di Pistoia ha dovuto sborsare 1200 euro e ligio alle regole ha pagato, ma se qualcuno non è altrettanto ligio alle regole potrebbe preferire noleggiarsi un camioncino mezza giornata e rischiare una sanzione che si aggira sui 500 euro e risparmierebbe ugualmente 400-500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive