Cerca nel quotidiano:


“Rotonda Ciampi”, spunta la targa fai da te

Dopo il recente veto imposto dal consiglio comunale sull'intitolazione dello spazio pubblico all'ex presidente della Repubblica, spunta un cartellone artigianale dal retrogusto sarcastico

Lunedì 19 Febbraio 2018 — 06:00

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

Livorno è la città della sciarpa e il capello ai Quattro Mori sotto la neve. E’ la città della burla per eccellenza, del cartello “inizio Parigi-Dakar” in viale Foscolo a causa delle buche sull’asfalto, della scritta “Stoppe” sul manto stradale in via della Posta all’incrocio con via dell’Angiolo per invitare i mezzi a fermarsi in mancanza di segnalazione ufficiale.
Insomma al livornese non è mai mancata la battuta di spirito, il genio improvviso, lo scherzo spontaneo ed innato inciso come marchio a fuoco nel Dna.
Su questa falsa riga non poteva mancare la targa che mette fine ad ogni diatriba sull’intitolazione o meno della Rotonda d’Ardenza all’ex presidente della Repubblica italiana, Carlo Azeglio Ciampi. Intitolazione negata dal recente consiglio comunale che ha respinto la mozione presentata per rendere omaggio al livornese illustre. Ecco che, su sfondo bianco, con tanto di scotch da pacchi per tenersi su e resistere alle intemperie, e pennarello nero per sottolineare anche ad occhio più disattento di cosa si stia parlando, spunta sulla recinzione dei lavori in corso, a due passi dal mare, la targa tutta “fai da te” della “Rotonda Ciampi” (nella foto in pagina di Simone Lanari).
Chiaramente di matrice ignota, il cartello artigianale ha ancora una volta il retrogusto amaro della beffa. Come a dire: “Non l’avete voluta intitolare voi? E allora ci pensiamo noi… a modo nostro”.

Riproduzione riservata ©

32 commenti

 
  1. # nando

    Rotonda Enrico Berlinguer, la Rotonda era tappa fissa di quando veniva a livorno ed era ascoltato da migliaia di Livornesi

    1. # israel hands

      a giudicare dall’uso che hanno poi fatto delle raccomandazioni nella nota intervista in merito alla questione morale mio pare che i livornesi l’abbiano ascoltato dimolto poco

  2. # frangiac

    come si dice a livorno ” questi vi e fanno ride i polli “

  3. # ZenEros labronico-ciampista

    Finalmente una cosa intelligente che emerge dal popolo – sano – livornese: una protesta nobile contro la stupidità di certi politici estremisti e talebani purtroppo al potere a Livorno. Io sono di quelli che spera fortemente che questa targa di cartone diventi un giorno scolpita nel marmo e ufficiale. Non si può ridurre la vita di un uomo eccellente alla miseria culturale di un gruppo di personaggi incolti… La scelta verso l’euro è stata giusta , ovvia, nel senso della Storia! Evviva il livornese Ciampi!

    1. # u8go nogarin sono otto

      IO SPERO DI NO

      1. # ZenEros e te lo ribadisco

        IO SPERO DI SÌ, quando Nogarin – finalmente – non sarà più sindaco e quegli assessori che hanno negato l’intitolazione a casa a studiare storia.

        1. # u8go nogarin sono otto

          sei un masochista

    2. # No Euro

      Purtroppo l’Italia è piena di pecoroni belanti,facciamo una cosa io ti dico 2 o 3 motivi perché la rotonda non gli va intitolata tu contestameli con argomenti pertinenti e competenti volti a smentire i miei, Ciampi non era laureato in Economia quindi non era competente di materie economiche, e difatti separo’ insieme al Ministro Andreatta il ministero del tesoro dalla banca d’Italia impedendo cosi’ a quest’ultima di acquistare i titoli di stato invenduti alle aste mediante creazione di nuova moneta,provocando 2 disastri immani, primo l’ impossibilita’ di determinare i tassi di interesse in anticipo sulle aste pubbliche lasciandoci cosi’ in balia degli squali dei mercati finanziari ( prima di quella decisione non esisteva lo spread con cui ci tengono per le p……,infatti il suo predecessore Paolo Baffi lauerato in economia alla Bocconi si era sempre opposto a tale scelta.),secondo l’esplosione del debito pubblico che prima di quella decisione viaggiava intorno al 50/60% del PIL,inoltre nel 92 intestardendosi nel voler sostenere per forza il valore della lira (quando ogni econimsta con un minimo di competenza della materia sapeva che sarebbe stato impossibile perché la Bundesbank aveva preannunciato che non avrebbe aiutato l’Italia) sperpero’ in pochi giorni 48 milioni di dollari della riserva di valuta pregiata della Banca,soldi del popolo Italiano accantonati in anni di lavoro,soldi che finirono in buona parte in tasca dello speculatore internazionale ( nonché Massone di altissimo rango) George Soros, che sommato al fatto che nonostante Ciampi abbia sempre smentito fu più volte fu accusato di essere anche lui un grembiulino fa nascere qualche perplessita’ sul fatto che i suoi furono solo errori di incapacita’.A scanso di equivoci e di risposte stereotipate non simpatizzo per Nogarin ed il M5s,e anzi a dirla tutta non simpatizzo per nessuna formazione politica,ma simpatizzo per la verita’ storica

      1. # u8go nogarin sono otto

        finalmente….ora ci siamo. Bravo!

  4. # ElMoroSchietto

    Ma che…questa dedica. Per non scontentare nessuno di noi, credo, nell’attribuirne un cambiamento forzato di nome ( sembra ), proporrei la dedica ai cittadini di Livorno chiamandola ” Rotonda Città di Livorno “. Semplice, no?

    1. # mi fate ride

      Ma lasciarla rotonda d’ardenza no?

      1. # floyd

        Ma infatti. Non capisco perché non lasciare semplicemente “Rotonda d’Ardenza”, in modo che tutti possano riconoscersi nel luogo suddetto.

    2. # ElMoroSchietto

      Avete ragione voi due e anche per me va bene.

  5. # Franco

    sono D’accordo
    intitolare a Ciampi

  6. # Giulio

    Basta solo attendere la fine di questo sciagurato mandato, chiunque subentrerà, renderà finalmente dovuto omaggio al Presidente Ciampi, grande concittadino.

    1. # Dino Sauro

      Spero invece la Rotonda sia intitolata a Snoopy, eroe della resistenza canina livornese!

  7. # Virgilio

    Condivido la scelta del 5 stelle di non intitolare la rotonda a Ciampi… né a lui… né a nessuno.
    Visto che è stato un partigiano proporrei di intitolare una via a Shanghai a lui

  8. # frangiac

    ma guarda un po’ per fare notizia sono andati a scovare un cartellino quasi invisibile , non sarà che qualcuno ce li mette apposta

    1. # Karl

      Penso che sia stata una presa per i fondelli.

  9. # bob

    NOTIZIONA :):):):)

  10. # rotonda2.0

    senno facciamo una targa più grossa e si mette tutti i nomi che si vole…..cosi son tutti contenti…

  11. # MARCO 55

    A questo punto perché non chiedere al sindaco furbo un REFERENDUM ?
    Prima spiegategli cos’è!!!

  12. # piero

    SONO D’ACCORDO CON NANDO …BERLINGUER

  13. # elit

    I livornesi non amano riconoscere i meriti dei loro cittadini illustri. Vedi mascagni, modigliani ed altri meno famosi. Forse sono invidiosi? Ciampi come cittadino illustre di Livorno merita un riconoscimento chi lo nega accampando motivi assurdi è in malafede. Quando ricapiterà che un livornese diventerà presidente della repubblica?

    1. # Franco franco

      Speriamo mai

      1. # ZenEros orabastaboiadeh

        Sappiamo che Nemo profeta in patria ma a Livorno un personaggio come Ciampi non è mai esistito. Se ne sono accorti persino i fiorentini che hanno subito intitolato una piazza, ma i livornesi nostalgici del pci (vedi chi vorrebbe Berlinguer) o quelli pauperisti/talebani/incolti compagnoni del sindaco furbo con troppi grilli per la testa LA STANNO BUTTANDO DI FORI! Boia deh!

    2. # israel hands

      “…I livornesi non amano riconoscere i meriti dei loro cittadini illustri…” appunto, perchè dovremmo fare un’eccezione per Ciampi?

      1. # elit

        Perché sei un invidioso di chi ha ottenuto dalla vita successo in campo internazionale indipendentemente dai soldi e senza quell’esibizionismo tipico dei livornesi.

  14. # Maria

    E’ vergognoso che non sia già stata intitolata “Ciampi”. Come diceva Totò “adda finì a nuttata”. Contiamo i giorni, sarà una nuova liberazione

  15. # Stella

    Pur di fare polemica politica, la gente si attacca a tutto… Io preferirei continuare a chiamarla Rotonda d’Ardenza, tantopiù che come personaggio politico, perdonatemi, ma Ciampi non mi ha mai detto niente, livornese o no…!

  16. # giuseppe billi

    Piero Ciampi.

  17. # Livornesevero

    Noeuro e 8nogarin vi mettete anche a perdere tempo con questa gente? E’ per questo che l’italia non cambierà mai,perché la fente ottusa e ignorante crede a tutto quello che gli propina la tv spazzatura senza informarsi….e rivincera’ il vostro odiato ma amato silvio….POVERA ITALIA ma soprattutto poveri noi che purtroppo capiamo….ah cmq per chi non riesce a leggere nelle righe è un NO alla rotanda intestata a Ciampi…