Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Sabato 26 novembre la Giornata nazionale della Colletta Alimentare

Giovedì 24 Novembre 2022 — 18:01

Immagine tratta dalla locandina dell'iniziativa pubblicata sul sito del Comune

Per un giorno, con l’aiuto dei volontari all’uscita dei supermercati, sarà possibile condividere la nostra spesa quotidiana

Ritorna, sabato 26 novembre, la Giornata nazionale della Colletta Alimentare, giunta quest’anno alla 26esima edizione. L’iniziativa è promossa su tutto il territorio nazionale dalla Fondazione Banco Alimentare ODV, la cui missione – come dichiara il referente provinciale Stefano Fatighenti – è la valorizzazione sociale delle eccedenze alimentari, sintetizzata nel motto “Contro lo spreco e contro la fame” e in quello di “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita”. A Livorno la Colletta del Banco Alimentare si svolge con il sostegno del Comune e di numerose associazioni, enti e istituzioni, in grado di coinvolgere centinaia di volontari, che per tutta la giornata di sabato saranno presenti all’ingresso dei supermercati per dare ai cittadini la possibilità di condividere una parte della propria spesa. Un piccolo gesto che può contribuire a far cambiare atteggiamento nei confronti delle persone in condizioni di povertà. I volontari, riconoscibili dalla pettorina gialla, consegneranno ai cittadini un sacchetto, dove ognuno potrà inserire le proprie donazioni. I prodotti raccolti, possibilmente a lunga conservazione (per esempio alimenti per l’infanzia, pasta, riso, biscotti, olio, sughi, legumi, scatolame, conserve) saranno quanto prima distribuiti alle persone indigenti, tramite strutture caritative radicate nel territorio (39 strutture nella sola provincia, di cui 24 nei comuni di Livorno e Collesalvetti). A Livorno e Collesalvetti queste strutture assistono complessivamente 13.321 persone (appena un anno fa, nel 2021, erano 11.197). Un aiuto non trascurabile, considerando che l’anno scorso, nella sola giornata della Colletta Alimentare, in provincia sono state raccolte oltre 50 tonnellate di alimenti, di cui quasi 22 tonnellate a Livorno e Collesalvetti. Per l’edizione 2022, in provincia di Livorno collaborano all’iniziativa le catene della grande distribuzione organizzata Unicoop, Conad, Penny Market, Lidl, Pam, Esselunga, Eurospin, Dpiù. Questi i punti vendita di Livorno e Collesalvetti dove sabato 26 novembre saranno presenti volontari del Banco Alimentare:

COOP “Fonti del Corallo” Livorno, via G. Graziani 20

COOP “Parco del Levante” Livorno, via G. Gelati 4

COOP “Porta a Mare” Livorno, piazza L. Orlando

COOP “La Rosa” Livorno, via Settembrini

COOP Via Toscana Livorno, via Toscana 3

ESSELUNGA Livorno, viale Petrarca 85

PAM Livorno, piazza Saragat 10

PAM Livorno, via Roma 140

LIDL Livorno, viale Ippolito Nievo 29/33

LIDL Livorno, via Fabio Filzi 1

LIDL Collesalvetti, via Napoli 2/4

EUROSPIN Livorno, viale Ippolito Nievo 44

PENNY MARKET Livorno, viale Petrarca 51

PENNY MARKET Livorno, viale Petrarca 118

PENNY MARKET Livorno, via Moses Montefiore 16

PENNY MARKET Livorno, via Mastacchi 192

PENNY MARKET Livorno, via Cimarosa 15

CONAD TIRRENO Livorno, via Giotto 15

CONAD TIRRENO Livorno, via dell’Antimonio 4/8

CONAD TIRRENO Livorno, via Puini 97 (Banditella)

CONAD TIRRENO Livorno, via delle Lastre 26

CONAD TIRRENO Livorno, via Fagiuoli 10

CONAD TIRRENO Livorno, via Grande 166

CONAD TIRRENO Collesalvetti, via dell’Impresa 14

DPIÙ Livorno, via del Bosco 4a

Condividi:

Riproduzione riservata ©