Cerca nel quotidiano:


Arriva la neve anche a Livorno in collina? Le previsioni

Attesa neve intorno ai 400-600 metri, ma anche a quote più basse, su Apuane, Appennino, Mugello e Amiata. E da noi? L'ultima nevicata in collina è del 28 novembre 2021, in città risale al 1 marzo 2018. L'esperto: "Se nevicherà attaccherà per qualche ora per poi sciogliersi"

Venerdì 1 Aprile 2022 — 16:47

Mediagallery

Il codice giallo per la neve scatta a partire dalla notte del 1 aprile nelle zone della Lunigiana e Garfagnana per estendersi nel corso di tutta la giornata di sabato 2 su Apuane, Appennino, Mugello, Casentino, Colline Metallifere e Amiata. Nevicherà intorno ai 400-600 metri, ma anche a quote più basse nella notte e in mattinata. L’andamento della neve è spiegato nel bollettino emesso dalla Sala operativa della protezione civile regionale (ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione Allerta meteo del sito della Regione Toscana, accessibile dall’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo). E da noi? Su Fb il meteorologo Lorenzo Catania chiarisce i dubbi ai lettori: “Sabato (2 aprile, ndr) le caratteristiche dell’aria che avremo sopra la testa saranno le migliori per vedere rapidi passaggi dal cielo limpido, terso e di un bel celeste-verde acqua (perlomeno verso sera) ad improvvisi rovesci di pioggia, grandine, nevischio anche in abbondanza fino in vallata se non in pianura. Anche con temperature di 6-8-10 gradi. Ed accompagnati anche da cali di 5-8 gradi in pochi minuti. Neve vera e propria anche in collina, nel caso un rovescio dovesse insistere a lungo. Comunque se alla fine nevicherà attaccherà per qualche ora per poi sciogliersi”. Staremo a vedere. Intanto ricordiamo che da noi l’ultima nevicata in collina (Gabbro, Nibbiaia, Valle Benedetta e dintorni) è del 28- 29 novembre 2021. A Livorno città l’ultima nevicata c’è stata il 1 marzo 2018 (nella foto).

Riproduzione riservata ©