Cerca nel quotidiano:


A Santa Caterina una mostra con gli “ex voto”

Don Michele Esposto, parroco di Santa Caterina, ha scoperto in uno scantinato numerosi quadri di ex voto che ora sono esposti sulle pareti del corridoio antistante la sacrestia

Venerdì 8 Luglio 2016 — 06:59

Mediagallery

di Roberto Olivato

Don Michele Esposto, parroco di Santa Caterina, dopo pochi mesi dal suo arrivo girovagando fra i meandri della chiesa ha scoperto, abbandonati in uno scantinato, numerosi quadri di ex voto lasciati da fedeli provenienti da ogni parte d’Italia come quelli che si possono ammirare al Santuario di Montenero. E dalla scoperta dei quadri alla creazione di una galleria dove poter esporli il passo è stato breve.

Don Michele quanti ex voto ha ritrovato?
“Quelli che si possono ammirare dopo essere stati ripuliti da alcuni parrocchiani. Sono quarantadue e comprendono l’arco temporale di un secolo dal 1863 al 1964, ma ce ne sono altrettanti che sono ancora da catalogare”.
Pensa che le Belle Arti ne siano a conoscenza?
“Questo non lo so, ma da oggi con questa mostra lo sanno”.

Apparentemente i quadri assomigliano a quelli del Santuario come colori e cornici, tanto da poter pensare che fossero stati presi da lassù, ma don Esposto con orgoglio fa notare un particolare: “ In alto a destra di ogni immagine anziché l’effige di Maria delle Grazie è presente quella di Gesù della Pietà, statua che è sempre stata venerata a Santa Caterina sin dal 1765 ”. I quadri sono esposti sulle pareti del corridoio antistante la sacrestia ed accompagnano verso una luminosa vetrina in cui sono custoditi diversi ostensori e candelabri anch’essi rinvenuti dall’intraprendente don Michele che ricorda: “Ogni venerdì mattina alle 10,30 celebrerò una Messa per il Gesù della Pietà con la speranza di riportare in auge una devozione che si è persa nel corso degli anni”.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Aldo Cafferata

    Siamo interessati a pubblicare gli ex voto dipinti che avete ritrovato ed esposto nella vostra chiesa, sul sito da noi curato http://www.italiavotiva.it, vero e proprio Museo Virtuale degli ex voto, nel quale, dal 2012 ad oggi, sono stati pubblicati circa 5.700 ex voto dipinti di oltre 100 santuari.
    Ogni anno partecipiamo a convegni su ex voto, abitualmente al Museo Diocesano di Genova. I due ultimi avevano per oggetto gli ex voto dei santuari della Misericordia e gli ex voto marinari. Anche parte degli ex voto del Santuario di Montenero, una trentina al momento, sono pubblicati. Per la pubblicazione siamo disponibili a visitare Santa Caterina per raccogliere, oltre alla Vs. autorizzazione tutti gli elementi che ci servono per la pubblicazione: foto, misure, tecnica utilizzata, epoca ed iscrizione. Il sito è stata lanciato dalla parrocchia di San Giovanni Battista di Quarto, Via Prasca , 16148 Genova – 010 388324 – 3356177017. Attendiamo una Vs. risposta.
    Un cordiale saluto. p. Gruppo Amici della Pittura Votiva, Aldo Cafferata