Cerca nel quotidiano:


Santa Giulia, le reliquie in processione nei Fossi

La cerimonia si è svolta in forma sobria venerdì 21 maggio alle 21.30 ed ha visto la partecipazione di tutte le autorità militari e civili, comprese le rappresentanze delle sezioni remiere dei rioni della città appartenenti alla tradizione storica del Palio Marinaro

Sabato 22 Maggio 2021 — 16:23

Mediagallery

Il Comando dei vigili del fuoco di Livorno, per il quinto anno consecutivo, e il secondo seguendo queste modalità in fase pandemica Covid, ha effettuato il trasporto, con l'unità navale leggera “Conero”, delle reliquie di Santa Giulia

Il Comando dei vigili del fuoco di Livorno, per il quinto anno consecutivo, e il secondo seguendo queste modalità in fase pandemica Covid, ha effettuato il trasporto, con l’unità navale leggera “Conero”, delle reliquie di Santa Giulia, Patrona di Livorno lungo i fossi medicei. Il percorso si è sviluppato attraverso lo storico itinerario del Pentagono del Buontalenti. La Santa è stata accompagnata dal vescovo di Livorno, Simone Giusti, e dal primo cittadino, Luca Salvetti.
La cerimonia si è svolta in forma sobria venerdì 21 maggio alle 21.30 ed ha visto la partecipazione di tutte le autorità militari e civili, comprese le rappresentanze delle sezioni remiere dei rioni della città appartenenti alla tradizione storica del Palio Marinaro.

Riproduzione riservata ©