Cerca nel quotidiano:


Sequestrata una “hyper-car” nascosta in un container

L'auto era nascosta in un contenitore proveniente dalle Isole Canarie dietro un carico di mobili e altro materiale generico

Martedì 8 Ottobre 2019 — 10:52

Mediagallery

A seguito di analisi dei rischi e grazie all’utilizzo dello scanner a raggi X in dotazione, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Livorno hanno sequestrato una “hyper-car”, prototipo di autovettura studiata ed elaborata con l’obiettivo di competere per il record del mondo di velocità.
Il mezzo, le parti e i materiali necessari allo sviluppo del progetto, del valore complessivo di circa 100.000 euro, erano nascosti all’interno di due contenitori, provenienti dalle Isole Canarie, dietro un carico di mobili e altro materiale generico. Gli importatori sono stati denunciati alla procura della Repubblica per le ipotesi di contrabbando aggravato e falso per induzione.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.