Cerca nel quotidiano:


“Serch and Rescue” via al progetto

Il nucleo cinofilo dell'Associazione Finanzieri d’Italia, già operativo su tutto il territorio con unità cinofile operative per la ricerca persone disperse, sarà la locomotiva di questo grandissimo progetto al servizio della cittadinanza

Giovedì 26 Settembre 2019 — 17:32

Mediagallery

Domenica 22 settembre nella sede operativa Toscana ha avuto inizio il progetto “Search and Rescue” dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia Toscana, Associazione di Protezione Civile. La formazione a 360 gradi e l’attivazione di un settore di ricerca e soccorso ha finalmente preso forma: nel 2020 inizierà la formazione del suddetto settore.
Il nucleo cinofilo dell’Associazione Finanzieri d’Italia, già operativo su tutto il territorio con unità cinofile operative per la ricerca persone disperse, sarà la locomotiva di questo grandissimo progetto al servizio della cittadinanza.
Domenica 22 settembre il capo del nucleo cinofilo, Luca Del Sarto, il referente settore S.a.r., Luigi Franco, l’istruttore regionale Alessio Mazzantini,  il vice istruttore regionale Erica Pieri, hanno avuto la responsabilità di presentare il progetto a tutti gli interessati e futuri operatori.

Per informazioni: Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia-Toscana-Settore Formazione al numero 320-67.14.867

Riproduzione riservata ©