Cerca nel quotidiano:


Si “alza” il Fosso, allagata la cantina del comitato Coppa Barontini

Il vice presidente Corradi: "L'acqua è arrivata alle ginocchia: siamo riusciti a salvare diverse cose fra cui due gonfaloni". Il presidente Ritorni: "La situazione è grave ma sotto controllo"

lunedì 29 ottobre 2018 18:28

L’innalzamento del livello dei fossi, causa maltempo, ha creato disagi alle cantine dislocate lungo il Pentagono. Tra queste, in Venezia, c’è quella del comitato organizzatore Coppa Barontini sugli scali del Ponte di Marmo (foto Lanari). “Ero qui con Mauro Raugi, detto il cinese, uno dei membri del comitato, ed è stato un colpo – spiega Gino Corradi, vice presidente del comitato, raggiunto telefonicamente sul posto nel pomeriggio del 29 ottobre – Il giorno prima (28 ottobre, ndr) sapendo dell’allerta abbiamo tirato su diversi oggetti. Così facendo siamo riusciti a salvare diverse cose fra due gonfaloni: quello donato da Madiai e quello donato da Froglia”. Quando alle 11,30 circa Corradi si è recato in cantina per controllare la situazione ecco la spiacevole sorpresa. “L’acqua arrivava alle ginocchia. A memoria non ricordo un fatto di questa entità”. Tuttavia, Corradi e gli altri membri del comitato, fra cui Maurizio Paolini (“E’ stato un evento del tutto eccezionale che, da quando noi come comitato siamo lì, cioè dal 2005, non si era mai verificato”), si sono subito attivati riuscendo a trovare un generatore. “Quando il fosso riprenderà il suo normale livello inizieremo a togliere l’acqua. Fortunatamente siamo riusciti a salvare molte cose. Tuttavia i danni ci sono stati”. Claudio Ritorni, presidente del comitato, commenta: “La situazione è grave ma sotto controllo. Grazie ai ragazzi abbiamo messo in salvo tutte le cose più importanti. Tempo permettendo già da domani (il 30 ottobre, ndr) ci metteremo di buona lena, nello spirito della Barontini, per sgomberare tutto e portare via l’acqua. Ad ogni modo non sono queste le cose che ci fanno paura”.

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # Paolo Razzauti

    Forza Gente! Le braccia. la rabbia e la forza non mancano. La cantina tornerà migliore di prima. Certi avvenimenti ci debbono far pensare ancora una volta su quanto violentiamo la natura ed essa si ribella.
    Mai vedute cose del genere, eppure stanno avvenendo.
    Vi sono vicino con amicizia e se c’è bisogno veniamo con i ragazzi. Un abbraccio a tutti.

  2. # C.Federico GZESS

    Ben detto ragazzi avete un amico in più

  3. # Fabio

    In 50 anni é la prima volta che vedo una cosa del genere. Qualcuno piu grande della mia eta a mai assistito a questo evento?

  4. # lev

    Se e’ un evento eccezionale che non si e’ mai verificato qualcuno puo’ spiegarci perche’?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive