Cerca nel quotidiano:


Sicurezza e viabilità: interventi sulle strade provinciali di Bibbona

Nei tratti stradali interessati dai cantieri, fino al termine dei lavori, saranno in vigore le ordinanze provinciali che istituiscono il senso unico alternato e la limitazione della velocità a 30 km/h

venerdì 08 Novembre 2019 12:34

Mediagallery

Sono iniziati i lavori riguardanti le strade provinciali della zona di Bibbona, programmati dalla Provincia con l’obiettivo di migliorare la sicurezza stradale dell’area. Le opere hanno un costo complessivo di oltre 320.000 euro, finanziato dalla Provincia con risorse proprie.

Il primo intervento avviato interessa il cavalcavia e il tratto di strada in corrispondenza della SP 15bis dei Melograni e la SS1 a Marina di Bibbona. I lavori riguardano il miglioramento dell’estetica del punto di accesso al centro turistico balneare della Marina e prevedono il rifacimento della pavimentazione stradale, la pulizia delle scarpate prima e dopo il cavalcavia e la piantumazione di nuovi alberi ed arbusti caratteristici della flora mediterranea. Saranno, inoltre, sostituiti alcuni tratti di barriere stradali danneggiate, con apposizione anche di paraventi in acciaio corten con funzione decorativa e protettiva.

L’altro cantiere è stato aperto all’altezza dell’ intersezione tra la SP39 Vecchia Aurelia e la SP15 della Camminata, nell’abitato di La California. I lavori, iniziati i questi giorni, riguardano la realizzazione di un parcheggio pubblico lungo il fosso della Madonna, con opere di urbanizzazione connesse (marciapiedi, fognatura bianca, area a verde, illuminazione pubblica, pensilina di attesa autobus), il rifacimento della pavimentazione stradale e della segnaletica orizzontale e verticale.

Inoltre, sono già stati consegnati alla ditta incaricata i lavori per l’installazione di un semaforo, con cicli variabili a seconda della presenza o meno di traffico, sincronizzato con gli altri due semafori pedonali esistenti. Obiettivo dell’intervento è quello di a risolvere i problemi di sicurezza della viabilità dell’area dovuti alla scarsa visibilità dell’incrocio. In quel punto, infatti, si forma un angolo acuto tra le due strade, causato dall’innalzamento della strada sul ponte del fosso della Madonna, che crea problemi ai mezzi in transito.

Avviati anche i lavori per la sistemazione delle isole di canalizzazione e delle aiuole spartitraffico all’altezza della intersezione tra la SP 15 della Camminata e la SP 16a Bolgherese, nel centro abitato di Bibbona, che prevedono anche il rifacimento della pavimentazione stradale, la sistemazione del verde, nonché la sostituzione e rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale.

Nei tratti stradali interessati dai cantieri, fino al termine dei lavori, saranno in vigore le ordinanze provinciali che istituiscono il senso unico alternato e la limitazione della velocità a 30 km/h.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.