Cerca nel quotidiano:


“Sicuri sulla strada”, crash test e simulatori per la prevenzione

La Polizia Municipale sarà presente con l'Aula Mobile per la Sicurezza Stradale le cui dotazioni – pc e monitor – consentiranno di proiettare video e slide sui corretti comportamenti da tenere in strada

Martedì 4 Aprile 2017 — 16:51

Mediagallery

L’Inail direzione territoriale Livorno – Grosseto, in collaborazione con il Comune di Livorno, la Polstrada, la Polizia Municipale, i Vigili del Fuoco, la Misericordia, l’Ufficio Scolastico Provinciale ed il Centro Commerciale “Parco Levante”, ha organizzato un’iniziativa indirizzata a tutta la cittadinanza ed in particolare agli allievi delle scuole sul tema della sicurezza stradale dal titolo: “Sicuri sulla strada”.

L’iniziativa mira a sensibilizzare la cittadinanza, in modo coinvolgente e dinamico, sui rischi della strada e rappresenta un’occasione per far crescere e maturare la cultura della sicurezza, strumento fondamentale per una diminuzione degli eventi infortunistici, che rappresentano una vera piaga sociale nel panorama italiano.

La manifestazione si svolgerà presso il parcheggio del Centro Commerciale “Parco Levante” nella giornata del 10 aprile 2017, dalle ore 8.30 fino all’orario di chiusura.

Nel corso della giornata verranno effettuate gratuitamente prove di Crash Test e tutti i partners saranno presenti con i propri mezzi e strumenti specifici (simulatori, etilometri, seggiolini protettivi per i minori, pupazzi da soccorso etc.) per dimostrazioni di interventi e distribuzione di gadgets e materiale informativo.
Il camion del Crash Test è un grosso autocarro che si trasforma in un grande palco, su cui sono installati un simulatore di ribaltamento auto, un simulatore di impatto, un maxi schermo professionale, un gruppo elettrogeno da 30 Kva, regia audio/video, telecamere su tutte le attrezzature, impianto audio da 1.000 watt, che sicuramente riuscirà ad istruire, divertendo, grandi e piccoli.
La Polizia Municipale sarà presente con l’Aula Mobile per la Sicurezza Stradale le cui dotazioni – pc e monitor – consentiranno di proiettare video e slide sui corretti comportamenti da tenere in strada e in ambiente urbano, inoltre i ragazzi, indossando gli speciali visori che simulano lo stato di ebbrezza, potranno sperimentare gli effetti che l’alcool produce sulle percezioni sensoriali.
Presso lo stand della Polizia Municipale sarà a disposizione materiale informativo realizzato per le campagne di educazione alla sicurezza stradale “Trasportiamoli con il cuore” e “Che valore dai alla vita”.

Riproduzione riservata ©