Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Smart City. Livorno in un video di Enea, l’agenzia nazionale per le nuove tecnologie

Mercoledì 15 Giugno 2022 — 11:36

Al centro del video la città di Livorno, protagonista dei processi di rigenerazione urbana grazie alla sperimentazione, in collaborazione con ENEA, di nuove soluzioni gestionali. E il 21 giugno alla Sapienza di Roma un convegno dedicato all’esperienza livornese

È online il nuovo video realizzato da ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, nel quadro delle attività di comunicazione dei risultati del Progetto ES-PA, dedicato al tema delle “Digital City” con l’obiettivo di promuovere e dimostrare come sia possibile rendere più smart una città.

Al centro del video la città di Livorno, protagonista dei processi di rigenerazione urbana grazie alla sperimentazione, in collaborazione con ENEA, di nuove soluzioni gestionali quali la piattaforma PELL, una soluzione metodologica e tecnologica di conoscenza, monitoraggio e valutazione delle infrastrutture di pubblica illuminazione, e la Smart City Platform, per la raccolta e condivisione di dati e indicatori urbani e la promozione di nuovi servizi.

Livorno è stata infatti la prima a entrare nella Rete di Città Smart promossa dall’ENEA per supportare le amministrazioni nei processi di transizione digitale, energetica ed ecologica.

Nel video, le immagini della città e l’intervista al sindaco Luca Salvetti che presentano Livorno quale città-pilota per l’applicazione di soluzioni tecnologiche innovative.

Con la città di Livorno – dichiara Nicoletta Gozo, coordinatrice dei Progetti PELL e SmartItalyGoal – ENEA ha avviato la digitalizzazione del processo di conoscenza della pubblica illuminazione. Livorno è il primo Comune che ha aderito alla Piattaforma PELL, riconoscendo la necessità di adottare a livello nazionale uno standard minimo di conoscenza, valutazione e monitoraggio di quelle infrastrutture strategiche agli obiettivi di transizione digitale ed energetica”.

Nel video, il sindaco Luca Salvetti mette in risalto quelle che sono state le realizzazioni conseguite grazie a questi progetti, sia in termini di funzionalità complessiva del sistema, sia per quello che riguarda la valorizzazione del patrimonio urbano, in quanto la nuova illuminazione monumentale è indubbiamente un elemento di grande pregio. “Guardando al futuro – dice Salvetti – è fondamentale il tema della sicurezza, sul quale stiamo facendo importanti passi in avanti a livello di mobilità e contrasto alla criminalità e quello della conoscenza, in quanto la disponibilità di dati e informazioni è oggi essenziale per programmare in modo efficiente ed efficace la nostra Livorno”.

E l’importante contributo di Livorno alla sperimentazione delle soluzioni proposte da ENEA sarà al centro anche del convegno in programma martedì 21 giugno all’Università Sapienza di Roma. Il tema è quello delle nuove sfide in tema di energia, sostenibilità e sviluppi possibili per le città digitali, a conclusione del progetto ES-PA.

A parlare dell’esperienza livornese saranno la stessa Nicoletta Gozo, coordinatrice dei progetti ENEA (titolo dell’intervento “L’esperienza di Livorno città pilota del progetto ES-PA”) e l’assessora comunale all’Innovazione e all’Università Barbara Bonciani (titolo del suo intervento “La Riqualificazione dell’Illuminazione Pubblica a Livorno”).
Qua sotto il video con Livorno protagonista.

Condividi:

Riproduzione riservata ©