Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Smart Seniors, il progetto Erasmus+ Per Gli Anziani

Giovedì 3 Novembre 2022 — 11:47

La sede di Provincia di Livorno Sviluppo

Grazie al progetto “Smart Seniors” dieci persone over 65 avranno la possibilità di incontrare coetanei di altre culture e di sperimentare l’esperienza di Erasmus a Cipro, in Svezia e Repubblica Ceca. Il primo scambio viene ospitato a Livorno dal 14 al 18 novembre

Il progetto “Smart Seniors”, finanziato dal Programma Erasmus+ 2014-2020 a Provincia di Livorno Sviluppo, promuove per le persone di età avanzata il programma più popolare dell’Unione Europea. Con l’allungamento e il miglioramento della qualità della vita sono infatti molti gli anziani che fanno esperienza delle culture e dei valori di altri paesi. Molti si tengono attivi e partecipano ai cambiamenti della società attraverso attività formative come i corsi di educazione permanente. “Smart Seniors” è pensato per renderli partecipi dell’esperienza che hanno fatto alcune generazioni di giovani, andando a imparare in altri paesi europei. “Smart Seniors si focalizza sui valori fondanti dell’Unione Europea quali democrazia, integrazione, solidarietà, partecipazione – afferma Paolo Nanni, amministratore unico di Provincia di Livorno Sviluppo – e sul patrimonio culturale come specchio dell’identità dei paesi partner, che sono Italia, Svezia, Cipro, Repubblica Ceca. Il progetto valorizza inoltre il ruolo degli anziani come custodi della memoria e dei valori per tramandarli alle giovani generazioni”. Grazie al progetto “Smart Seniors” dieci persone over 65 avranno la possibilità di incontrare coetanei di altre culture e di sperimentare l’esperienza di Erasmus a Cipro (Nicosia, ospiti del partner Center for Social Innovation), in Svezia (Ostersund, al Museo di Jamtli) e Repubblica Ceca (Praga, con l’agenzia formativa ACZ). Il primo scambio viene ospitato a Livorno dal 14 al 18 novembre, con l’arrivo di dieci over 65 da Cipro, Svezia e Repubblica Ceca.

Le attività del progetto e le mobilità all’estero vengono presentate in due seminari che si svolgono lunedì 7 novembre: alle ore 10 a Livorno (Provincia di Livorno, sala Nomellini) e alle ore 15,30 a Rosignano Solvay (Teatro Solvay, sala concerti), in collaborazione con l’Università Popolare di Rosignano. Il programma di entrambi i focus group comprende l’apertura dei lavori e l’illustrazione del progetto a cura di Provincia di Livorno Sviluppo (Paolo Nanni, amministratore unico, Maria Giovanna Lotti, dirigente), la partecipazione di studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Vespucci-Colombo” che hanno effettuato l’esperienza Erasmus come “ambasciatori” del programma presso gli anziani e la presentazione della attività di mobilità e scambio all’estero. A Rosignano l’iniziativa viene condotta con l’Università Popolare di Rosignano, partner associato, con l’intervento del presidente Andrea Gattini.

Condividi:

Riproduzione riservata ©