Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Sons of the Ocean a Fuerteventura per il primo Eco-Surf Camp

Martedì 18 Ottobre 2022 — 08:49

Un surf trip diverso, proposto tra scuola di surf, yoga la mattina, cibo sano a km0 e ovviamente cleanup con lezioni su sostenibilità e cambiamento climatico. Più di 20 ragazzi che hanno fatto un'esperienza unica nel suo genere, venuti da tutta Italia con la solita passione per il mare e la natura

L’associazione ambientalista livornese capitanata da Matteo Nani, Sons of the Ocean, ha terminato il primo Eco-Surf Camp in collaborazione con Surf Around e Surf in Trip, nella splendida isola dì Fuerteventura, a Lajares nella Agua guest house.
Un surf trip diverso, proposto tra scuola di surf, yoga la mattina, cibo sano a km0 e ovviamente cleanup con lezioni su sostenibilità e cambiamento climatico. Più di 20 ragazzi che hanno fatto un’esperienza unica nel suo genere, venuti da tutta Italia con la solita passione per il mare e la natura.
“Eravamo un po’ titubanti – spiega Nani a QuiLivorno.it – perché non è semplice far appassionare le persone al surf ed all’ambiente … praticamente al vero spirito del surf. Ma poi é andata oltre ogni aspettativa… Tutti felici e divertiti di vivere in simbiosi con la natura. I ragazzi si sono dimostrati veramente interessati sia al surf che all’ambiente. La sera, nonostante la stanchezza delle lezioni di surf, volevano andare a pulire le spiagge con grande felicità dei ragazzi del posto che vedevano persone ospiti che volevano fare per la loro isola. Un’esperienza che ha lasciato un qualcosa di grande dentro ognuno di noi, me per primo”.
Verrà ripetuta sicuramente tra non molto e chiunque può vivere emozioni con il surf e donare un po’ del suo tempo alla tutela del mare.
“É stato veramente fantastico vedere persone che dopo il surf mi chiedevano di andare in spiaggia a pulire – chiosa Nani – all’inizio erano un po’ diffidenti… poi piano piano hanno capito il vero senso di questo surf-camp ed erano loro che volevano fare qualcosa per le spiagge bellissime di Fuerteventura”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©