Cerca nel quotidiano:


Spider-Man porta i doni a Pediatria

Michele Silvestri del Ninja Cave-Zen Club si è trasformato per un'ora nel supereroe preferito dai bambini e nei panni dell'Uomo Ragno ha portato i regali ai piccoli pazienti dell'ospedale di Livorno

lunedì 24 Dicembre 2018 15:41

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

I supereroi esistono davvero. Basta chiudere gli occhi e sperare forte forte di vederli. Magari che bussano alla porta della tua stanza, all’interno del reparto di Pediatria, e ti portano un regalo (clicca sul link in fondo all’articolo per guardare la fotogallery e il video di questa giornata speciale).
Questo che abbiamo descritto come quello che potrebbe essere un sogno per tanti piccoli pazienti costretti a passare questi giorni di festa all’interno dell’ospedale, è accaduto davvero lunedì 24 dicembre quando, intorno alle 12 Michele Silvestri del Ninja Cave-Zen Club di via Pera, insieme a tutti i suoi aiutanti tra cui lo storico Maurizio Silvestri e i più giovani Francesca Godani, Alice Mainardi, Stefania Cuozzo, Luca Muscas, Rachele Giovannini e alla presidentessa dello stesso Zen Club, Barbara Bassotti, ha deciso di realizzare i sogni di tanti bambini trasformandosi per un’ora  in uno dei supereroi preferiti dai più giovani (e non solo): Spider-Man.

SPIDER-MAN MENTRA ABBRACCIA UNA PICCOLA PAZIENTE

SPIDER-MAN MENTRE ABBRACCIA UNA PICCOLA PAZIENTE

Così ecco che, grazie alla collaborazione del primario del reparto Fabrizio Gadducci che si è prestato più che volentieri a “giocare” con il gruppo di “ninja”, Silvestri, utilizzando lo studio del direttore dell’unità operativa come speciale camerino, si è trasformato nell’Uomo Ragno. Insieme ai suoi “ninja-boy” si è introdotto nelle stanze dei piccoli pazienti per portare alcuni regali (gentilmente offerti dalla stessa palestra del “supereroe”) e per regalare un sorriso e un abbraccio ai suoi fan che sono rimasti tra lo stupito e l’emozionato nel vedere aggirarsi tra i corridoi dell’ospedale un personaggio così… importante.
Al termine del tour non poteva mancare la foto di gruppo all’interno della ludoteca di cui è fornito il reparto e una promessa: quella di rivedersi ad anno nuovo magari con un gruppo di supereroi ancora più nutrito… Chissà… magari basta solo chiudere gli occhi e sperare forte forte di vederli apparire tutti insieme…

Le immagini presenti in pagina sono state pubblicate previa autorizzazione del reparto di Pediatria e dei genitori dei piccoli pazienti interessati alla visita di “Spider-Man”.

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # Enrico65

    Bellissima iniziativa che riempie i cuori di questi bambini e dei suoi genitori che dedono passare il Natale dentro l”ospedale.AUGURI BIMBI DI UN BUON NATALE 🎅E UNA PRONTA GUARIGIONE!!!😍😍❤

  2. # Maurizio72

    Che dire..una sola parola…. G R A Z I E ❤

    1. # bobstell

      maurizio 72…………… mi associo……

  3. # .....

    Piccoli gesti… un piccolo pensierino… e 2 caramelle posso cambiare le giornate a chi attraversa brutti periodi…. Bravo ninjaSpiderMan… Complimenti a tutto lo staff della palestra Zen Club…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.