Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Storico studio dentistico spegne 50 candeline

Lunedì 25 Aprile 2022 — 09:38

Una storia lunga cinque decenni e tre generazioni, iniziata dal dottor Franco Abeniacar, recentemente scomparso, nell'ormai lontano 1972. Martedì 26 aprile alle 18,30 nello studio di piazza Cavour un brindisi con amici e pazienti per festeggiare il considerevole traguardo

Le tradizioni si costruiscono giorno dopo giorno. Per anni. E spesso la tradizione va di pari passo con l’aggettivo “bello” e soprattutto “affidabile”. Quando qualcosa diventa tradizione significa che ha faticato sodo per diventarlo e soprattutto che ha convinto e che è entrata nelle abitudini e nei cuori delle persone. E’ quello che è accaduto allo studio dentistico Abeniacar Lardani che compie la bellezza di 50 anni di attività. Se ci pensiamo solo un attimo sono molte le candeline da mettere in fila per soffiarle tutte insieme ed è quello che accadrà proprio nel pomeriggio di martedì 26 aprile quando alle 18,30, tutto lo staff aprirà le porte dello studio di piazza Cavour numero 6 ad amici e pazienti che vorranno unirsi al brindisi per lo storico traguardo raggiunto.
Era infatti l’aprile del 1972 quando il dottor Franco Abeniacar, capostipite di questa dinastia di odontoiatri, si trasferisce dal palazzo Napoli nel nuovo ed innovativo studio in piazza Cavour progettato dall’architetto Carlo Santini. E’ proprio qui che, agli inizi degli anni Settanta, inizia a praticare l’odontoiatria dedicandosi in particolare alle sue due passioni: la gnatologia neuromuscolare e con successo alla neonata terapia implantare. Nel 1981 viene affiancato dal dottor Guido Lardani che si dedica prevalentemente alle terapie chirurgiche e protesiche.
Nel1983 entra a far parte dello studio la figlia di Franco, la dottoressa Costanza Abeniacar, la quale si interessa esclusivamente del settore ortodontico. Nel 2010 all’equipe si aggiunge la nipote del dottor Abeniacar, la dottoressa Lisa Lardani che va ad occupare con successo il settore dell’odontoiatria pediatrica (pedodonzia) rendendo lo studio polispecialistico.
Nel 2018 il gruppo familiare si incrementa con l’entrata della dottoressa Lucia Scarpata, giovane specialista in ortodonzia che attualmente affianca la dottoressa Costanza.
Tre generazioni di odontoiatri che in questi decenni non hanno mai smesso di evolversi, rinnovarsi tecnologicamente e professionalmente sapendo offrire sempre il massimo ai proprio pazienti.
Da oltre 15 anni poi lo studio non può fare a meno della sua igienista, la dottoressa Martina Giannetti che più recentemente viene affiancata per i bambini da Giada Gaudenzi e per i pazienti ortodontici da Pietro Graziani. New entry degli ultimi mesi, infine, ecco Serena Fantappiè.
Il gruppo è stato negli anni assistito da ottimo personale che è rimasto per lungo tempo. Negli ultimi 20 anni Carolina, la segretaria Marilena ed Elena per l’ortodonzia, Valentina in odontoiatria pediatrica ai quali si è aggiunta negli ultimi 6 anni Silvia che assiste il dottor Guido Lardani.

Condividi:

Riproduzione riservata ©