Cerca nel quotidiano:


Svs: raccolta alimentare, grazie a tutti per la vostra generosità

I livornesi che hanno partecipato alla raccolta per gli alluvionati sono stati novanta, di cui 20 hanno voluto mantenere l'anonimato. A questi vanno aggiunte sette aziende locali e nazionali, la classe 3 A delle scuole Campana, un'associazione e la parrocchia di Shangai con Don Rosario

Venerdì 22 Settembre 2017 — 12:35

Mediagallery

“La disponibilità e la generosità dei livornesi è cosa che ci è ben nota ed ogni volta che viene espressa ne sentiamo sempre la grande forza. Per questo vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno partecipata alla raccolta alimentare, organizzata nei giorni scorsi per aiutare le famiglie che hanno subito il nubifragio”. Lo afferma la presidente della SVS Pubblica Assistenza Marida Bolognesi in merito alla raccolta alimentare che si è svolta alla sede Nord della SVS, in via delle Corallaie 10 al Picchianti, dove i volontari si sono messi a disposizione in alcune fasce orarie a partire da giovedì 14 settembre fino a sabato sera 16 settembre. “Quello che ci ha molto colpito – spiega il direttore Francesco Cantini – è la grande quantità di alimenti, prodotti per la pulizia, vestiti e materiale per la scuola raccolto in poche ore. Abbiamo voluto censire i cittadini che sono venuti alla nostra sede per ringraziarli e per fornire dati in nome della trasparenza, pratica che ci accompagna in ogni attività”.
I livornesi che hanno partecipato alla raccolta sono stati novanta, di cui 20 hanno voluto mantenere l’anonimato. A questi vanno aggiunte sette aziende locali e nazionali, la classe 3 A delle scuole Campana, un’associazione e la parrocchia di Shangai con Don Rosario. I volontari che si sono adoperati nel faticoso e impegnativo compito di raccogliere il materiale sono stati circa trenta e alcuni di questi sono cittadini che spontaneamente si sono presentati alla nostra sede per dare una mano, portando con sé anche i bambini. Il materiale raccolto è stato registrato e redistribuito a soggetti presenti sul territorio ferito dall’alluvione che conoscono personalmente le esigenze dei singoli individui e delle famiglie. Questi sono: parrocchia di Quercianella, parrocchia dell’Ardenza, Parrocchia di Collinaia presso la parrocchia de La Scopaia, parrocchia di Stagno, parrocchia di Antignano, parrocchia La Rosa, Caritas di Livorno e Misericordia di Montenero. I cittadini ci hanno portato anche cibo per animali, che è stato distribuito nei canili e nei gattili dell’area colpita dall’alluvione.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Pippo

    Un ringraziamento particolare anche ai cugini Pisani per la loro beneficenza

  2. # Solidarieta'

    Da ricordare anche l’ampia raccolta di materiali di prima necessita’ distribuiti a gli alluvionati della zona dalla comunita’ della chiesa della Scopaia Collinaia e Salviano grazie alla solidarieta’ di tanti cittadini che hanno anche permesso tra le varie di fornire varie centinaia di pasti ogni giorno e che domani dovrebbero concludere l’emergenza pasti. Ringraziamo la comunita’ che resta comunque sempre presente ed a disposizione dei propri cittadini nello spirito di solidarieta’ e amore reciproco