Cerca nel quotidiano:


Terapia intensiva, al via asta di beneficenza

Domenica 29 marzo, per quattro giorni, asta di beneficenza rivolta al reparto di terapia intensiva dell'ospedale e organizzata dal tatuatore e nostro concittadino Alfonso Marino

Domenica 29 Marzo 2020 — 08:19

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

Nell’ambito dell’emergenza Covid-19, domenica 29 marzo avrà inizio l’asta di beneficenza della durata di quattro giorni rivolta al reparto di terapia intensiva dell’ospedale e organizzata dal tatuatore e nostro concittadino Alfonso Marino. “In questo periodo ho notato che moltissime realtà cittadine si stavano attivando per sostenere il più possibile chi si occupa della nostra salute ogni giorno – racconta Marino – E da qui ho voluto creare qualcosa inerente al mio settore”.
L’asta di beneficenza avrà infatti ad oggetto opere realizzate da Marino e da molti altri artisti livornesi e non le quali verranno messe all’asta sui profili Instagram degli artisti stessi e il cui ricavato (prezzo base stabilito dall’artista) verrà interamente devoluto al reparto. “Spero che la città partecipi. Vogliamo contribuire il più possibile ad aiutare chi si prende cura di noi ogni giorno”.

Riproduzione riservata ©