Cerca nel quotidiano:


Terrazza rosa, il conto alla Color Vibe

Martedì 21 Giugno 2016 — 08:11

Mediagallery

Come da previsioni gli eventi della “Notte Blu” che si sono succeduti tra domenica e lunedì hanno registrato una significativa affluenza di pubblico. Il riscontro deriva anche dal quantitativo di piccoli rifiuti (soprattutto bottiglie in vetro, lattine e altri contenitori per bevande) raccolti dagli operatori di Aamps intenti fin dalle prime ore di questa mattina a ripulire in via straordinaria con le attività di spazzamento manuale e meccanizzato e le vuotature di contenitori i viali a mare, il centro e il rione Venezia.
Un’attenzione particolare è stata rivolta alla Terrazza Mascagni dove sul terreno si è depositata una polvere rosa spruzzata durante l’iniziativa “Color Vibe” in varie zone.  Aamps conferma di avere effettuato questa mattina l’intervento straordinario di pulizia della Terrazza Mascagni dove si era depositata sul terreno una polvere colorata spruzzata durante l’evento “Color Vibe” dei giorni scorsi.
L’idropulitrice, attivata su indicazione dell’uff. Ambiente del Comune di Livorno, ha riportato la condizione di decoro originaria. I costi dell’intervento saranno addebitati agli organizzatori dell’iniziativa in questione.

Riproduzione riservata ©

19 commenti

 
  1. # Kristy

    Spero che il costo della ripulitura sia addebitato all’organizzazione dell’evento.

    1. # mah...

      Ma la finiamo con queste bischerate di commenti? A me non è interessata, però è stata una manifestazione organizzata ed autorizzata. Che dovremmo dire – allora – del sudiciume lasciato che so, dopo le partite di calcio (l’intervento straordinario di polizia, VV.UU agli incroci, netturbini, ecc. lo paga il Livorno Calcio?. Oppure quando c’è la maratona Città di Livorno con migliaia di bottigliette d’acqua in terra….
      RELAX, gente…..

      1. # mah

        Concordo con te in pieno 🙂

      2. # nedo

        Hai toccato un tasto dolente!
        Anch’io tempo fa mi azzardai a dire che non trovo giusto dover pagare il servizio di polizia (e tutte le altre forze dell’ordine) volto a mantenere la sicurezza che deve essere messo in atto a ogni partita di calcio a causa di alcuni “tifosi” scalmanati che cercano solo il pretesto per risse e danneggiamenti. Sono stato letteralmente investito da una marea di commenti di risposta negativi nelle quali l’offesa più lieve era “pisano”, tra l’altro scritti spesso dagli stessi che ogni giorno si lamentano per come il Comune decide di spendere i soldi invece di “tappare le buche”. Avete un’idea di quanto costa tenere in volo un elicottero sopra lo stadio prima e dopo le partite? Sapete che strade lisce che avremmo?

      3. # riccardo

        bene, allora tingiamo le strade, i marciapiedi le balaustre di vari colori, tanto per aggiungere becerume al becerume

  2. # Marco

    Già che ci siete, venite a dare una pulita anche nel portico del condominio di fronte che è ancora tutto rosa!

    Auguro tanta polvere rosa in casa a chi difende queste iniziative a prescindere! Va bene tutto MA DOPO DOVETE PULIREEEEEEEEE

    1. # MAUREEN

      MA STATTENE A CASA SE NON TI PIACE LA “POLVERE ROSA” ….MA SENTI VESTO VI’……

      1. # Marco

        O cervello, ero a casa, e mi è entrata dentro: portone, pianerottolo, finestre, casa, auto, tutto rosa, ancora oggi!!

      2. # maverick

        perso occasione per startene zitto…

  3. # Caterina

    belle eh ste cose… sarà che sono invecchiata precocemente io, ma l’idea di respirare quella roba, di averla fin dentro i polmoni, e di correrci in mezzo coi polmoni belli aperti, e ritrovarmela pure nelle mutande, la trovo davvero una cosa negativa per la salute in primis.
    E poi io mi sono ritrovata la macchina gialla e verde (sarebbe nera) e l’avevo parcheggiata almeno a 300 mt dal percorso… Belle ste cose, scenografiche… ma mi spiegate il senso oltre ad assicurarmi che non faccia male, dato che era pieno anche di bambini?? Fosse anche una sostanza innocua, non credo che riempirsene i polmoni e i bronchi possa giovare in qualche modo.

  4. # Robe

    …. per il Sig. -mah- e tutti coloro che supporteranno le sue indicazioni, sappia/sappiate che nel caso della Maratona è proprio l’Organizzazione a pagare la pulizia tra l’altro IMMEDIATAMENTE dopo la corsa !!!!!

    Ogni manifestazione avrà pure le sue pecche, ma a volte anche i suoi pregi.
    Vi aspettiamo tutti il 13 novembre per la 36.a edizione così da dentro, e solo da dentro, si potranno apprezzare le differenze.

  5. # Hiro Niko

    Ore 13:00 Nonostante l’intervento degli operatori con l’idropulitrice tutto resta come prima Puro vandalismo legalizzato !

  6. # PISANO

    Come siete messi male. Ma che vi importa, tanto per le schifezze architettoniche e le opere d’arte/monumenti che avete a Livorno va bene anche un po’ di colore magari sembran pure interessanti.

    1. # Danius

      Ora per una torre storta si sente grosso..a Pisa levata piazza dei miracoli non avete nient’altro..in passato ho fatto da “guida turistica” per le bellezze di pisa e livorno a degli amici non italiani..non ti dico quale città a tutti è piaciuta di più perché sennò ti metti a piangere..livorno è magnifica in ogni angolo, il nostro problema è che non curiamo e pubblicizziamo..

  7. # Mou

    ….ed è finito tutto in MARE oltre la spalletta! BRAVI

  8. # freefreee

    Queste cavolate usano farle solo a livorno , non si rendono conto questi ridicoli che disturbano e sporcano parti della città , che poi devono essere ripulite da qualcuno con mezzi idonei allo scopo e con dei costi ? eE poi siamo sicuri che questa polvere non è nociva alla salute respirandola ?

  9. # Cittadino

    Come quando riempirono i lampioni sulla strada variante-stadio di bandierine… poi sono state lasciate li e le intemperie hanno fatto il resto: nastro adesivo, bandierine logore e steccoli morti appesi per 2 anni! A Livorno usa non pulire, anche questa polvere é andata ovunque senza considerare che é finita anche in mare e nel naso alle persone…

  10. # RobinHùdde

    che bischerate… la Terrazza è meravigliosa così com’è, va bene essere moderni ma vedere quattro dementi che si stendono per terra nel colore rosa, con quelle gonnelline stile hawaiano e la chiazza rosa in mare nella seconda foto mi lascia perplesso…. c’è anche una bella macchia verde alla baracchina bianca…. che idee cretine

  11. # Letizia

    Ma se il giorno dopo … anzi la notte stessa è venuto giù il mondo di pioggia!!!