Cerca nel quotidiano:


Terremoto di 3.5 all’alba, sabato 20 scuole chiuse

Scossa di terremoto registrata alle 6,22 di sabato 20 novembre davanti alla costa livornese. La protezione civile di Livorno comunica che oggi, in via precauzionale, le scuole di ogni ordine e grado saranno chiuse per valutare eventuali criticità nelle strutture

Sabato 20 Novembre 2021 — 07:33

Mediagallery

La mattina di sabato 20 novembre alle 6,22 è stata avvertita una scossa di terremoto sul nostro territorio rilevato dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia Ingv con coordinate geografiche latitudine 43.442, longitudine 10.215 ad una profondità di 13 km di magnitudo 3,5. Vi sono state anche due scosse successive da 2.0 e 2.1. In pratica l’epicentro è stato registrato proprio davanti alla costa livornese.
La protezione civile di Livorno comunica che, oggi, 20 novembre, in via precauzionale, le scuole di ogni ordine e grado saranno chiuse per valutare eventuali criticità nelle strutture. A dirlo è anche il sindaco Luca Salvetti in un post sulla sua pagina Facebook ufficiale in cui, oltre a specificare la chiusura dei plessi scolastici di ogni ordine e grado, rassicura comunque la cittadinanza che: “Non vengono, al momento, segnalati danni a cose o persone”.
Oggi alle 16 il sindaco e il responsabile della Protezione Civile, Lorenzo Lazzerini, hanno fatto il punto, con la stampa locale, sui monitoraggi e sulle verifiche effettuate o in corso di effettuazione sugli edifici scolastici.

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 60.000 ISCRITTI SUI SOCIAL. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!