Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Caprilli, da domenica 17 luglio corse in notturna. Salvetti: “Avanti insieme con gli interventi necessari”

Lunedì 27 Giugno 2022 — 15:26

Da sinistra verso destra Silvio Toriello amministratore di Sistema Cavallo, Oreste Gerini in rappresentanza del Mipaaf, il sindaco Luca Salvetti in occasione della riapertura dell'ippodromo avvenuta lunedì 8 novembre 2021

Toriello, amministratore di Sistema Cavallo: "Buona la seconda giornata, ora auspichiamo che l'ippodromo apra in notturna". Il sindaco: "Siamo consapevoli che per rendere tutto perfetto ci vorrà un po' di tempo, appena dieci mesi fa il Caprilli era una giungla". In serata l'annuncio su Instagram

Siamo soddisfatti di com’è andata il 26 giugno la seconda giornata di corse estive al Caprilli sia in termini di partenti che di partecipazione da parte del pubblico considerando il caldo. Ora auspichiamo che l’ippodromo possa al più presto essere frequentato in notturna.

Silvio Toriello, amministratore Sistema Cavallo – 27 giugno

A dicembre del 2016 l’ippodromo Caprilli è stato chiuso e abbandonato al degrado. Una situazione che in cinque anni ha determinato un incredibile danno economico alla collettività, costringendo l’attuale amministrazione, unica a livello italiano, ad impegnare risorse per il recupero funzionale della struttura e per rivalorizzare un’area di 110 mila metri quadri nel cuore della città. Un lavoro non semplice che ha richiesto un intervento massiccio per riaprire e richiederà un continuo e graduale maquillage alla struttura. In questa scommessa vinta abbiamo avuto al fianco il Ministero e un unico imprenditore che ha creduto fino in fondo nell’operazione diventando il gestore della struttura. Dopo l’entusiasmo della riapertura, dei cavalli in pista, della prima coppa del mare e dei tanti eventi culturali e di spettacolo organizzati all’interno del Caprilli è arrivato il momento delle conferme. Sappiamo che le conferme passano dalla cura dei particolari e dalla risoluzione di piccoli o grandi problemi che l’ippodromo, già di per se antico e per di più colpevolmente trascurato per anni, può presentare quotidianamente. I primi due appuntamenti estivi da questo punto di vista hanno proposto situazioni su cui intervenire, l’amministrazione per ciò che è di sua competenza è pronta e abbiamo chiesto anche a Sistema Cavallo di procedere speditamente con tutti gli interventi necessari per accontentare e trovare l’apprezzamento di proprietari, allevatori, fantini e frequentatori. Siamo consapevoli che, con la storia recente di questa struttura, per rendere tutto perfetto ci vorrà un po’ di tempo e siamo anche consapevoli che tutti gli appassionati o addetti ai lavori sapranno riflettere sul fatto che appena dieci mesi fa il Caprilli era una giungla e le strutture in rovina, una riflessione che riporterà al giusto tenore le osservazioni su ciò che manca o che può essere fatto in maniera diversa all’interno della struttura.

Luca Salvetti, sindaco di Livorno – 27 giugno

In serata è poi arrivato l’annuncio su Instagram: “News news news, da domenica 17 luglio tornano ad accendersi le luci al Caprilli”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©