Cerca nel quotidiano:


Vespucci in porto, ecco gli orari delle visite

Venerdì 1 Luglio 2016 — 11:47

Mediagallery

Per la tappa di campagna addestrativa la nave scuola “Amerigo Vespucci” sosterà nel Porto di Livorno dal 4 al 6 luglio e i cittadini avranno la possibilità di visitare il veliero secondo le seguenti modalità: lunedì 4 luglio: ore 20 e 21.30, martedì 5 luglio: ore 17 – 18.30 – 20 e 21.30, mercoledì 6 luglio: ore 17 e 18.30. Dopo un periodo di sosta per lavori di rinnovamento, torna a sfolgorare la sua immensa bellezza: la nave scuola Amerigo Vespucci festeggia i suoi 85 anni di attività per l’addestramento degli allievi ufficiali dell’Accademia di Livorno. Fu varata nel 1931, partì il 2 luglio dello stesso anno da Castellammare di Stabia e da allora ha solcato i mari di tutto il mondo. Lunga 101 metri, larga 15,5, grazie alle vele e ai motori diesel di ultima generazione può navigare per giorni e giorni a impatto zero. Le visite a bordo sono gratuite.

Riproduzione riservata ©

11 commenti

 
  1. # nautico

    Si,bene le visite,ma intanto la nave è prigioniera dietro la cancellata…..mai visto prima!
    Perché il Mediceo è prigioniero della cancellata….
    Negli altri porti nonostante la sicurezza (giusta) questo non succede…

  2. # Vespucci

    Bei mi tempi, vando da bimbetto, veniva la Vespucci era tempaccio e pioveva sempre, ora è un’artra storia, un vale più nè la Vespucci nè le Feste dè Santi tipo: Sant’Antonino e San Pietro e Paolo, un mi ci ritrovo più

  3. # schifato

    organizzatela meglio la visita!
    Fila assurda, accesso centellinato tra le cancellate, militari col mitra in mezzo alle famiglie e gente venuta da fuori rimasta a bocca asciutta.

    1. # Eli

      Abbiamo fatto la solita figura anche oggi alle 17 fila assurda senza un minimo di informazione e organizzazione, turisti stufi ecc…bella la nave peccato che l’ho vista solo da lontano

  4. # Petra

    Leggendo l’ articolo sembrerebbe che le visite siano una alle ore 20.00 e una alle ore 21.30. Peccato che, dopo essere stata in fila un’ ora alle ore 21.25 mi sia sentita rispondere che le visite erano fino alle ore 21.30 e che quindi non avrei potuto salire sulla nave

  5. # Petra

    Leggendo questo articolo sembrerebbe che le visite fossero alle 20 e alle 21.30…..peccato che dopo un’ ora di fila, alle ore 21.25, mi sono sentita rispondere che le visite erano dalle ore 20 alle ore 21.30 e che quindi non so leggere l’ italiano!

  6. # teseo

    Se immensa bellezza è il Vespucci, DOPPIA immensa bellezza erano VESPUCCI e COLOMBO. Ve li immaginate DUE VESPUCCI INSIEME? Che spettacolo. La Nave Scuola COLOMBO varata nel 1928 era la GEMELLA del Vespucci. Perché nessuno lo ricorda?

    1. # Teseo

      Perché la nave fu ceduta all’Unione sovietica dopo la seconda guerra mondiale. Lì la disalberarono e alla fine la adibirono a trasporto legna. Meditate.

    2. # Bakunin

      Perché ridotta a nave deposito carbone dall’ allora Unione Sovietica reclamata per ” danni di guerra” Ma che danni potevano fare una massa di disgraziati vestiti di stracci e scarpe di cartone mandati allo sbaraglio da un tiranno imbecille ? Eppure c’è chi ancora sostiene che “lui” voleva bene agli italiani !

  7. # Antonio

    Speriamo che questa volta ci fanno accedere al varco

  8. # Teseo

    Vespucci e Colombo. Due gioielli. Ora ne è rimasto uno. Eh, quando navigavano fianco a fianco…