Cerca nel quotidiano:


Il 10 marzo tre nuovi casi in città (8 in totale). Salvetti: “State a casa”

Si tratta di un uomo di 63, un uomo di 93 e una donna di 96 anni. Sono di Livorno, stanno bene e sono tutti a casa. Altri particolari non sono stati dati nel pieno rispetto delle normative sulla privacy

Martedì 10 Marzo 2020 — 17:25

Mediagallery

Altri particolari non sono stati dati nel pieno rispetto delle normative sulla privacy. 56 in totale, in tutta la Toscana, i nuovi casi registrati. Ci riferiamo sempre al 10 marzo

Sale a 8, a Livorno, il conto dei casi positivi al Covid-19. Ad annunciarlo è stato il sindaco, il 10 marzo, nel corso della conferenza stampa, trasmessa in diretta Fb da QuiLivorno.it, convocata per fare il punto in città in seguito all’annuncio del premier, il 9 marzo, di una Italia a “zona protetta”. E, sempre al 10 marzo, sono 29 i nuovi casi positivi nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana). 56 in totale, in tutta la Toscana, i nuovi casi. Sempre per quanto riguarda i casi indicati nel bollettino del 10 marzo.

I tre nuovi casi a Livorno (inseriti anche nel bollettino del 10 marzo dell’azienda Usl Toscana Nord Ovest) sono:

– uomo di 63 anni, di Livorno, sta bene ed è a casa;
– uomo di 93 anni, di Livorno, sta bene ed è a casa;
– donna di 96 anni, di Livorno, sta bene ed è a casa;

Altri particolari non sono stati dati nel pieno rispetto delle normative sulla privacy.

L’ultimo bollettino in cui si sono registrati dei nuovi casi era quello di domenica 8 marzo (il 9 marzo non ci sono stati nuovi contagiati, come da post Fb fatto da QuiLivorno.it). I precedenti 5 casi inseriti nel bollettino dell’azienda Usl Toscana Nord Ovest sono:

– donna di 73 anni, di Livorno, ricoverata in Malattie infettive a Livorno
– uomo di 80 anni, di Livorno, ricoverato in Malattie infettive a Livorno.
– una donna di 54 anni di Livorno. E’ ricoverata in Malattie infettive all’ospedale di Livorno;
– un cittadino livornese di 54 anni è a casa dopo un accesso in ospedale;
– un cittadino di Livorno di 55 anni ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Livorno in condizioni molto critiche.

Riproduzione riservata ©