Cerca nel quotidiano:


Troppi morti sulle strade. Nogarin: “Basta”

"Ogni volta che studiamo una modifica alla viabilità- spiega Nogarin -noi lo facciamo con in testa per prima cosa questa mappa"

Sabato 18 Marzo 2017 — 07:45

Mediagallery

“Questa è la rappresentazione grafica di una strage”. E via con la mappa che riportiamo in pagina con tanti colori simbolo di tragedie avvenute sulle strade della nostra città e del nostro territorio. A scriveresulla sua bacheca facebook è proprio il primo cittadino Nogarin che dice “basta alle stragi”. Ben 54 vittime della strada dal 2009 ad oggi. Un numero troppo elevato che la nostra città non può sopportare.

“In questa mappa sono infatti indicati tutti gli incidenti mortali accaduti a Livorno dal 2009 ad oggi. – scrive il primo cittadino – Ogni colore, un anno: azzurro il 2009, arancione il 2010, viola il 2011, rosso il 2012, giallo il 2013, grigio il 2014, verde il 2015, marrone il 2016 e blu il 2017. Cinquantaquattro vittime della strada: nostri concittadini per cui tutti noi abbiamo versato più di una lacrima nell’ultimo decennio. Ogni volta che studiamo una modifica alla viabilità– continua Nogarin -noi lo facciamo con in testa per prima cosa questa mappa.  E se rallentare il traffico in alcune arterie pericolose potrà contribuire a ridurre sensibilmente il numero di “punti” segnati sulla mappa, allora siamo pronti a incassare senza battere ciglio tutti gli attacchi possibili da parte degli automobilisti, infuriati perché impiegano 6 minuti in più ogni mattina per andare al lavoro.

Riproduzione riservata ©

80 commenti

 
  1. # Cionci

    Infatti nel tratto del viale Italia dove vogliono modificare la strada per metterci parcheggi a pagamento, dal cantiere ai Pancaldi, mi sembra che non ci sia stato,per fortuna, nessun incidente……..Allora???

    1. # Jhonnie Rico

      L’anno scorso tre investimenti, due moto spazzate via, innumerevoli tamponamenti…. hai ragione, proprio nessun incidente.

      1. # Dredd

        Ecco il piu populismo, atteggiamento facilitatore, pressapochismo, demagogismo e direi pure ignorantismo che un classico grillino è capace di sforgiare… “Basta stragi”…davvero ??!! Perchè non aggiungere “Più lavoro per tutti” o un “Meno poveri”…E la giustificazione è una mappa googlemap con delle bandierine colorate che non dicono niente? Il tutto condito con frasi strappalacrime? Citi dati veri, fonti, studi, non faccia post alla Grillo con slogan colorati e frasi fatte. Tanto per cominciare le strade di livorno sono piene di buche dove ci cascano pedoni, ciclisti, motociclisti e vedo che peggiora giorno dopo giorno….ci dia anche la mappa degli incidenti dovuti a crateri nelle strade di cui l’unic o responsabile è IL COMUNE. Poi ci dia anche un po di statistiche sulle sanzioni…quante sanzioni per mancata precedenza sulle striscie? Quante sanzioni per sorpsasso in curva? Quante per superamento dei limite di velocità? Quante per guida al cellulare?
        Quindi in nome della sicurezza vuole il traffico paralizzato? Vuole che tutti noi si prenda la bici? Anche stamani traffico al porto bloccato, file e file di macchine tra rotatorie e rotatorie, per cosa ?! Perchè la regione vi ha dato dei soldi e voi dovete spenderli in qualche maniera? Distribuite semafori a go go, non sapete neppure metterli e poi incolpate i vostri tecnici. Fino ad ora siete stati una delusione per i vostri elettori. Ovunque vi criticano e voi/lei “non batte ciglio?”. Alle prossime elezioni quando incasserà una sonora batosta vedremo se “non batte ciglio”. E lasci stare i morti dove sono, usarli per i vostri progetti strampalati è veramente disgustoso.

        1. # marco62

          Dredd mi sembra un commento a dir poco fantastico, purtroppo con l’incompetenza di questi amministratori ci sarà poco da fare non resta altro che aspettare le prossime elezioni e chi gli ha votati perché credevano in un rinnovamento si spera che si ricrederanno alla luce dei fatti e non dei discorsi.

        2. # leo

          Bravo, anzi, bravissimo.
          Stesse cose che penso, e che ho scritto a lui……
          Risposte: ZERO.
          Attando con ansia le prossime elezioni.
          Bravo Dredd

    2. # Alla Frutta

      Ma poi non riescono a capire che piu strettiscono le strada e piu rischi ci sono per l’incolumità di guidatori a 4 e 2 ruote e di pedoni. Ma Vece purtroppo non riesce e capirlo e continua a mettere la citta nel completo caos, poi leggi Nogarin che dice “basta morti”. Nogarin dillo a chi hai messo te (Vece) a fare la viabilità. Da quando vi siete insediati il numero delle vittime in città è triplicato , sarà soltanto un caso? Oppure tutte queste modifiche mettono nel panico la viabilità?

      1. # archimede2

        lungi da me difendere Nogarin…ma su cosa basi la tua affermazione… non certo dal grafico pubblicato, in ogni modo mi sembra puerile addossare responsabilità dovute al mancato rispetto di norme elementari tipo…inversione a U… uso cellulare…guida in stato di ebrezza…o sotto influenza stupefacenti…cinture o casco non allacciato…tutte cose che a Livorno accadono come nel resto d’Italia…

  2. # demagogia

    Niente di nuovo…il trionfo della demagogia, che tristezza

  3. # ugo

    siamo pronti a incassare tutti gli attacchi …..vai cosi che sei sullo scivolo mi raccomando continua a farci incavolare cosi quando ti leveremo di torno non ci dispiacerà

  4. # ugo

    Nogarini: BASTA!…io direi: Basta NOGARIN!

    1. # VALE56

      BASTA UGO …IO DIREI BASTA UGO!!!!

      1. # ugo

        perche?

        1. # archimede2

          se ti sposti a Pisa Nogarin non c’è…

  5. # mako

    quindi la vostra soluzione è bloccare il traffico? Oltretutto senza nessuna certezza di migliorare la sicurezza perchè i parcheggi a lisca di pesce sul viale italia ho paura che aumenteranno gli incidenti.
    Ogni volta che studiate una modifica alla viabilità avete quella mappa in testa? Perchè allora restringere la carreggiata sul viale italia se da piazza mazzini a s.jacopo non ci sono stati incidenti mentre su viale nazario sauro dove vediamo ce ne sono stati diversi non è stato fatto niente?
    Ma poi siete veramente convinti che mettendo ventimila semafori aumenta la sicurezza? Di notte la gente per prendere il verde del semaforo successivo accelererà aumentando il pericolo. A me sembrate dilettanti allo sbaraglio, roba da corrida.

    1. # emme

      E’ ovvio, non servono gli esperti comunali (si fa per dire) per capirlo . Servirebbe piu’ essere piu’ realisti possibile e non immaginare cambiamenti radicali laddove sappiamo già che non é possibile, per tanti motivi. Va bene colpire i comportamenti scorretti ma occorre anche pesare bene le modifiche che vengono realizzate, magari con piu’ gradualità. Prima eseguite i lavori urgenti di viabilità che da anni sono nel limbo, poi chiedete alle persone altri sacrifici in fatto di mobilità (vedi viabilità porta a terra, Salviano, la leccia); inutile la zona 30, già da tempo le auto non superano quella velocità per ovvi problemi di flusso. Mi sembra che la sintonia tra i componenti della macchina comunale sia afflitta da consistenti disturbi. Sara’ per il prossimo switch-off ?

  6. # pura demagogia

    Sopra le tragedie non si dovrebbe fare alcuna demagogia!

    Questa mappa non dice niente se non dei puri numeri senza nessuna analisi riguardo alle dinamiche degli incidenti stradali in ambito cittadino.

  7. # Nedo

    anche questo grave problema e’ dovuto all’inciviltà dei livornesi sempre con il cellulare in mano mentre guidano e guai a rispettare il codice della strada…. de ma ca voi io faccio ome mi pare…, tu vuoi le regole??? Allora sei fascista!!! Ma con questa mentalità malata dove vogliamo andare?!?!

  8. # il comico ha approvato?

    Per rallentare il traffico non occorre deturpare il paesaggio e la viabilità come lei sta facendo mettendo in atto opere che sarà poi molto costoso rimuovere, usi la tecnologia.

    Non faccia passare gli automobilisti come capri espiatori, “infuriati” “6 minuti” questa è pura e bassa demagogia.

  9. # Paola

    No signor sindaco non puoi prenderci sull’onda dell’emozione. Davvero ti vedi come un supereroe che con il petto largo contrasta gli attacchi di noi cittadini persi nei propri meschini egoismi? Ma dai veramente. Non si può stare fermi in fila al mercatino americano perché l’autobus fa una fermata in piazza Mazzini. No signor sindaco non puoi prenderci per i fondelli. Abbi l’umiltà di ammettere gli errori di programmazione (politici ) senza cercare di scaricarli sui tecnici del comune, che sono solamente obbligati a implementare il progetto approvato dalla giunta. E vergognati vergognati di avere parlato delle vittime della strada. Sciacquati la bocca.

  10. # Miriano

    Caro Sindaco, mettere una mappa dei morti sulle strade e non analizzare le motivazioni per il quale è successo il fatto ( alta velocità, mancanza di rispetto di una segnalazione…uno stop, semaforo ad esempio, distrazione..ecc ecc) la vedo come una grande superficialità. E voler abbassare la velocità totale una scusa palese. Si vede chiaramente che, nella zona porto, dove sono state costruite le rotonde abbassando notevolmente la velocità, nella carta non sono segnalati incidenti mortali.
    Il pressapochismo nel vostro modo di fare fa da padrone e a noi cittadini , “non ci resta che piangere” e ovviamente aspettare in quando la speranza che il M5S facesse qualcosa di diverso e di buono è andata perduta in maniera inesorabile …i fatti lo dicono….purtroppo per Noi cittadini.

  11. # Paolo

    Immagino infatti che il proliferare delle assurde rotatorie sia frutto di questa ottica…Nogarin ti nascondi dietro i diti. La verità è che persegui una tua assurda visione, e i tuoi metodi sono quelli dei podestà in carica negli anni 40. Hai deluso tutti.

  12. # Emiliano

    Facci andare tutti in autobus gratis o in funivia. La viabilità urbana è la salute di ogni cittadino .State inquinando tutto e se ti avessi tra le mani sul Ponte di Santa Trinità o in piazza Giovane Italia ti tornerebbe la barba!!!
    Adesso il Viale Italia….

  13. # VIKI

    Un’autodifesa senza senso, discorsi senza logica e avanti con tasse e multe!

  14. # dekette

    penso che Livorno sia la città più strana del mondo….intanto ci sono strade a senso unico che a metà devi girare adx o a sx…in tutto il mondo una va in giù, una va in su…vedi zona Fabbricotti, stazione, ardenza mare ecc., e altre strette che sono a doppio senso di marcia con auto posteggiate, vedi sorgenti, via del mare, via Zola, Gynnasium ecc…..poi va bene anche le rotatorie, rallentano la velocità, ma perché ridurre due corsie ad una sola, vedi porto, nautico, vedi n.sauro ecc. lo scorrimento del traffico se ne va a farsi friggere, se mi restringi le corsie allora è tutto inutile, bisognerebbe imparare da altre città più grandi….a volte se penso di passare di mare per andare ad Antignano, farei prima a passare da Pontedera, Siena, Volterra, Cecina e poi Romito…!!!!

  15. # pippo

    Caro Nogarin in città le tue statistiche fanno ridere!
    Rotatorie intasate, corsie ridotte,piste ciclabili inutilizzate,bici che corrono tranquillamente sul marciapiede sfiorando i pedoni che escono di casa,non l’ombra di un vigile urbano. te e Vece scendete dalle nuvole e venite in strada poi ne parliamo. Immaginate che cosa succederà d’estate sul viale Italia con la Vostra nuova idea!!!!
    Mi piace anche la tua battuta su come tieni in considerazione il parere di chi purtroppo ti ha eletto.

  16. # Kristy

    Secondo me, determinate modifiche alla viabilita stradale, fanno talmente ingorgare il traffico che si perde la concentrazione ed appena c’è un po’ di strada libera si accelera. Basterebbe un minimo di rispetto della vita sociale.

  17. # A casa!!

    Il fatto caro sindaco tassatore è che le vostre modifiche alla viabilità sono riuscite a incasinare la città come mai prima. Ma lo vedete che non vi vuole più nessuno. A casa!!!

  18. # Francesco

    invece di Nogarini: BASTA! —> Basta NOGARIN!

  19. # Giulio

    Si sfoghi adesso bene bene con le Sue iniziative distruttive e senza senso. Tanto lo vede che fine fate alle prossime elezioni. Ed io che l’avevo anche votata…

  20. # Andrea

    In futuro verrà ricordato come “IL SINDACO CHE ROVINO’ TUTTA LA VIABILITA’ CITTADINA”

    Bell’effige, davvero.

  21. # Marco

    Al solito questa giunta fa i discorsi alla rovescia. 54 vittime dal 2009 sono tantissime ma questi numeri vanno analizzati più profondamente. A Livorno moltissime persone si muovono con lo scooter e i mezzi a due ruote sono pericolosi perché basta un attimo e succede una disgrazia. Quanti di questi incidenti mortali sarebbero tati una semplice sportellata se non ci fossero stati di mezzo mezzi a 2 ruote? Ma voi fate sicurezza stradale paralizzando la città, mettendo strisce blu e parcheggi a lisca di pesce dove per uscire devi andare in retromarcia sul viale Italia? Una dichiarazione di incompentenza e chissà…. Forse non è solo quella.

  22. # ombra

    pensi a quei genitori che da questa mattina si vedono i loro figli rappresentati con un puntino colorato su una cartina. Vergogna

    1. # Gerone

      Mi associo in pieno! Nel tentativo di giustificare il mega casino combinato in via San Giovanni, Viale Carducci etc … si inventa questo show sfruttando il lutto. Questa è politica per te sindaco? Ancora vergogna!

    2. # orso

      Quella C.D “ANALISI” e’ la prima cosa che e’ venuta in mente a questo che ,per PURO CALCOLO POLITICO,si e’ prodotto in questa uscita VERGOGNOSA.Speculando POLITICAMENTE SULLE DISGRAZIE ALTRUI.
      Prima ha dato la colpa ai TECNICI del DISASTRO in tema di VIABILTA, ,ora non sa piu’ che pesci prendere e tira fuori un'”analisi”che non ha ne’ capo ne’coda.
      QUANTI DI QUESTI INCIDENTI RIGUARDANO GLI SCOOOTER ????
      PER INCOLLONARE PURE QUELLI COSA HA INTENZIONE DI FARE QUESTO GENIO ?
      E per RALLENTARE LA VELOCITA’ SENZA BLOCCARE IL TRAFFICO si faccia spiegare da qualcuno serio (lasci perdere VECE ,quindi )che esistono AUTOVELOX e DOSSI per mettere in sicurezza le STRISCE .
      La verita’ ormai porta avanti in maniera arrogante ed ostinata prese di posizione senza senso ,per il gusto di creare disagi ad una cittadinanza che ormai lo ripudia.

  23. # Populista e Leghista

    Fare queste mappe e’veramente triste e non credo che far fare le file ai livornesi si risolve il problema,intanto per controllare chi guida e telefona e’ dovuta intervenire la polizia stradale ma come mai i vigili urbani non ci sono?Ci sono altri sistemi per diminuire gli incidenti per esempio sugli scali Novi Lena da quando avete ridotto le corsie gli scooter viaggiano al di là’delle doppie strisce continue nessuno sanziona a quando il morto e poi per non parlare dei pedoni anche quando attraversano nessuno ferma.Cominciate a controllare e fare serie sanzioni a chi fa’il comodo suo

  24. # joannis

    Sig.sindaco NOGARIN ma secondo Lei e la sua giunta istituendo parcheggi a pagamento ed a lisca di pesce impediscono gli incidenti? a mio avviso li alimenta sa Lei quanti incidenti accadranno per le le autovetture che dovranno uscire dal parcheggio facendo retromarcia e con coloro che transitano che non si fermano? Poi che fa il mea culpa come con i semafori di nuova istituzione ove già è accaduto un brutto incidente all’intersezione con via Zola. Ma pensate a cosa accadrà così facendo? Ma capite le cose oppure pensate solo a far cassa istituendo una nuova tassa sul viale Italia? perché il parcheggio a pagamento non è altro che l’ennesima tassa che viene istituita, poi con le tariffe che imponete è da strozzini.
    MI PIACEREBBE SAPERE TUTTI COLORO CHE VI HANNO DATO IL VOTO QUANTI OGGI SONO D’ACCORDO CON VOI. PENSO POCHI DATO CHE TANTI CHE FANNO I COMMENTI ASSERISCONO DI NON VOTARVI PIU’.

  25. # ugo2

    certo poi calcolare quante morti in più a causa dell’intasamento del traffico e del conseguente aumento dell’inquinamento non sarà compito dell’amministrazione. Lo vogliamo capire che la soluzione è incoraggiare e non scoraggiare. Però costa di più .. ma per favore niente ipocrisia, quella delle morti è solo propaganda ed anche piuttosto squallida. E pensare che tre anni fa ho festeggiato per una settimana di seguito…

  26. # emilio

    CARO SINDACO NON BASTA AMARE IL PROPRIO LAVORO BISOGNA ANCHE SAPERLO FARE !!!!! nel senso che i risultati prodotti devono essere migliori di ciò che esisteva . DOBBIAMO CRESCERE CON PRECISE STRATEGIE E NON COME COME DICEVA MIO NONNO “OGNI GIORNO PASSA UN TRENO” ……ogni giorno idee nuove per coprire le vecchie inefficienti !!

  27. # indignata

    Basterebbe mettere dei dissuasori…. meglio andare a 30 sul viale così com’è che rovinarlo come progettano loro lì. E come al solito sicuramente non avranno tenuto conto delle migliaia di motorini/scooter da parcheggiare – che comunque riducono il numero delle macchine notevolmente. Che disastro

  28. # orso

    SE METTI I PARCHEGGI A PAGAMENTO SPARISCONO GLI INCIDENTI PER MAGIA?
    Inutile speculare sulle disgrazie. Questa e’ un'”analisi “ridicola,basata sul nulla come tutti gli atti di questa c.d. “amministrazione”.
    Quanti di questi incidenti gravi sono di MOTORINI, che con un RESTRINGIMENTO DI CARREGGIATA continuano a sfrecciare pericolosamente tra una fila e l’altra di auto???
    E per le STRISCE esistono i DOSSI per RALLENTARE LA VELOCITA’ e METTERE LE STRISCE IN SICUREZZA.
    Speculare sul dolore altrui è semplicemente vergognoso, se qui si sapesse cosa è la vergogna.
    Tutto solo in funzione di un CALCOLO POLITICO, mai vista una cosa del genere. VERGOGNA.

  29. # Sergio

    Fai morire i residenti e gli automobilisti di inquinamento,ma questo non lo metti in conto…povera gente che abita in quelle zone..è pazzesco non ammettere gli errori e modificare i tratti a imbuto…

  30. # Marco

    Giusto sono troppi morti. Ma perché Nogarin non guarda sotto il suo ufficio, che ci sono spacciatori che spacciano droga ai nostri figli adolescenti. Escogiterà un metodo per far cassa?

  31. # capelli d'argento

    L’inquinamento a causa del traffico pressochè bloccato tutto il giorno, dove lo mettiamo? e poi, con quale presunzione operano senza conoscere la città? E’ giusto intervenire sul il modo in cui noi andiamo in strada, senza rispetto e regole, non è assolutamente giusto non tenere di conto dei flussi principali di traffico. i viali a mare sono una direttrice principale del traffico da sud a nord di Livorno. Non può essere bloccata trasferendo tutto sulla variante perennemente intasata. Ultimamente mi pongo sempre più una domanda: ma quanto manca alle elezioni?

    1. # Viale italia libero

      Se il problema è l’alta velocità associata a incidenti sul viale Italia, basterebbe usare un minimo di buon senso invece della ideologia verde, slegata dalle esigenze dei cittadini che ti hanno eletto consegnando a te la loro fiducia. Invece di creare altre piste ciclabili che i risultati sono sotto gli occhi, non sono utilizzate dal 99.9 percento dei cittadini (ne’ per andare al lavoro, ne per ovvi motivi, per portare i figli a scuola, ne’ da anziani, infermi o chi abita più in periferia non coperta dalle piste ciclabili ), basterebbe mettere un semaforo a chiamata per l’attraversamento pedonale all’altezza della baracchina bianca e al più uno, all’ altezza dei bagni pancaldi e 1 autovelox funzionante all’altezza dello stadio. STOP. IMPARA A ASCOLTARE I CITTADINI! ALTRIMENTI DOV E’ LA TANTO POLITICA PARTECIPATIVA DAL BASSO, TANTO SVENTOLATA IN FASE ELETTORALE??

  32. # Bozzolo63

    Premettendo che non ho votato e mai voterò m5s vedo che anche i commenti sono carichi di demagogia. Nessuno che dica cose sensate. È vero che le scelte viarie di questa giunta sono state fallimentari, ma anche la mentalità dei concittadini è ottisa, bisogna abbandonare la mobilità privata, ovvero macchina e scooter, per passare a quella pubblica, ma qui il nostro “amato” sindaco dovrebbe mettersi in testa di rivoluzionare il sistema dei trasporti ad esempio da stagno all’ospedale non vi è una linea diretta, qual tratto d’aurelia è scoprto, cosi come tante altre tratte, prima studi un nuovo piano dei trasporti poi costringa i cittadini ad usarli e vedrete che i benefici in termini d’inquinamento ed incidenti ci saranno, ma dobbiamo crescere civilmente tutti.

    1. # Dreddd

      ….e tanto siamo a San Francisco…la gente usa la macchina non per fare un dispetto a qualcuno ma semplicemente perché è il mezzo più efficiente per spostarsi! Non sanno mettere un semaforo e pensi che possono ripensare la mobilità?

  33. # Portobello

    Ma il nostro geniale sindaco li leggerà tutti questi commenti di approvazione oppure ha un bel registratore accanto con la voce del milionario Grillo che ripete a pappagallo… “Come sei bravo…” “Come sei bravo”….

  34. # Squalloretotale

    Poveretti, non sapendo come giustificare i disastri sulla viabilita che hanno combinato si attaccano pure ai morti sulle strade. Livello da prima repubblica.

    1. # orso

      PEGGIO,molto ma molto peggio.
      Non credevo di arrivare mai a dire una cosa del genere sinceramente.Detto da uno che alle ultime politiche ha BUTTATO VIA il suo voto dandolo a questi qua …grazie a Dio per le comunali al ballottaggio sono andato a fare una passeggiata .

  35. # Pippo

    Nogarin ma quando pensi che sia arrivato il momento di pubblicare una mappa con tutte le boiate che avete fatto? Siete la giunta delle rotatorie e delle piste ciclabili..ma secondo voi queste sono le uniche priorità di una città come Livorno con altissimo tasso di disoccupazione e con quartieri abbandonati all’incuria?forse vi dovreste mettere una mano sulla coscienza e andare allo spettacolo di Grillo al teatro Goldoni a dirgli che forse è arrivato il momento di levarsi da…

  36. # Grande Nogarin continua cosi

    Certo dhe! È non essere mai contenti! Non fanno niente e vi incazzate, fanno qualcosa e vi inca…. uguale!!! Ma allora come volete che fosse!? Ognuno per gli affari sua liberi e da ogni obbligo!? Boia ragazzi come mi fate inca…!!

  37. # opposizione

    Mi chiedo ma esiste un opposizione politica a Livorno in grado di far sentire la propria voce, in grado di farsi portavoce del malessere ormai diffuso in quasi tutta la città per le scelte scellerate di questa gente?

    Le elezioni si avvicinano rapidamente, per fortuna, credo che sia il momento che qualcuno, competente, si faccia avanti e prenda le redini dell’opposizione, non importa che colore abbia basta che dimostri di essere vicino alla gente, capirne le esigenze e lavorare insieme per ricostruire questa città.

    1. # Viale italia libero

      L’opposizione non è interessata a contrastarlo, perché più va avanti per la sua strada e più perde consensi che lo porteranno all’ inevitabile sconfitta.

  38. # Tino

    Non voglio fare commenti politici su questo argomento che mi tocca profondamente. La mappa purtroppo non è aggiornata a quelli che non ci sono più in seguito alle lesioni gravissime subite negli incidenti. Dico soltanto che da livornesi dovremmo farci un bell’esame di coscienza su come guidiamo, convinti per nostra natura, di essere i padroni del mondo e anche della strada. Un’amministrazione che si rispetti può solamente cercare di far rispettare le regole e sanzionare chi non le rispetta, ma l’educazione stradale (per lo meno quella) è una priorità per noi stessi e per i nostri figli.

  39. # Pina bellato

    A Nogarin e C. , come ad ogni giunta di qualsiasi colore, non interessa niente la sicurezza dei propri cittadini, ma solo trovare il modo di spillarci più soldi possibile con parcheggi a pagamento e li fanno a lisca di pesce perché entrano più macchine e quindi più soldi. Se pensassero alla nostra salute dovrebbero ogni giorno essere in giro a tappare. buche che sono voragini in molte strade della città, invece non si vedono MAI. e le buche restano ( anzi crescono in profondità) per anni.

  40. # Lorenzo65

    Sai cosa? Se alle elezioni nazionali vincono i 5 Stelle, al ministero dei trasporti ed infrastrutture, possono candidarsi Nogarin & Vece.

  41. # Max+

    Caro Filippo dei fare il volere della maggioranza dei citadini, non dei tui ideali pesonali o presunti tali. Dimmi, ad esempio, quanti girano in via Zola. Quanti vogliono tutte queste piste ciclabili. D’astate Livorno si popola di scooter non di biciclette. C’ha preso per cinesi. Senza parlare dell’AAMPS. Mamma mia. Peccato, poteva essere un’occasione per un’alternativa al PD. A questo punto è veramente finita.

  42. # Jimmy

    Ha ragione il Sindaco. Evitare tutti questi morti è una priorità. Ricordiamoci che tanti sono ragazzini: inaccettabile. Misurare e giudicare le scelte tecniche fatte sulla base dei risultati ottenuti è giusto è normale, ma scegliere si deve.

  43. # Vergogna

    Vergogna, sfruttare le persone morte per questi squallidi giochetti politici. Si muore sulla strada a Livorno come dappertutto, e ora Nogarin ne fa un fatto locale per imporre le ideologie ecologiste. Vergogna, siamo a livelli bassissimi. Nemmeno i democristiani e i comunisti erano così.

  44. # Danton

    per motivi artistici e professionali spesso devo prendere l’auto per recarmi nella zona industriale e andare anche oltre per comprare materiale indispensabile per il mio lavoro. Ovviamente uso l’auto per gli spostamenti…ditemi voi che alternativa ho? prendere la bicicletta e portare barre di alluminio e lastre sempre di alluminio che devo far tagliare a Stagno, oppure prendo il 10, oppure noleggio un furgone, oppure prendo un taxi??? No cari amministratori, voi volete impedire ai cittadini di usare l’auto, invito a ricordare i costi tra assicurazione, tassa di proprietà e caro carburante. Il mio studio è in centro e abito in zona Accademia, che faccio? mi trasferisco a Fauglia oppure occupo uno spazio vuoto tipo ex COSMO con il placet degli anarchici di Ex Caserma Del Fante? Rendetevi conto che la città ha bisogno di viabilità e non di restrizioni. Se lo aveva deciso il PD..altro che scritte sui muri.

  45. # Ettore

    qui molti commenti (ideologizzati a favore o contro l’Amministrazione Comunale), ma non leggo alcun commento al post precedente (patenti ritirate) ? … da questo mi sembra di capire che a Livorno c’è poca conoscenza e rispetto del codice della strada, mentre la politica è vissuta come il “tifo da stadio” …

  46. # ugo

    invece di pensare sempre alle piste ciclabili via via una sistematina a via Grande no? che c’e un puzzo di piscio che s’arravella…va Noga avanti cosi che ti fai fori da solo

  47. # Vanessa

    Continua così e.non ascoltare questi ipocriti che andrebbero in auto anche a letto!

  48. # Daniele

    Potete spiegare all’ill.mo sig. sindaco che dalle strade bloccate ed ingolfate di traffico ci devono transitare (tra l’altro) anche le autoambulanze!?!

  49. # Dredd

    E meno male il sindaco ed il M5S ha sempre detto che sono i cittadini che decidono…a giudicare dai commenti mi sembra che la proposta di restringere il viale italia i livornesi che hanno commentato qui la boccino in toto. Che fa sindaco? fa come le tre scimmiette non vedo non sento non parlo e va avanti per la sua strada senza “battere ciglio”? Attendiamo una sua risposta. Potrebbe fare una bella votazione online

  50. # MARCO

    Grande NOGARIN, non ascoltare i soliti ipocriti che sanno solo criticare solo perchè la tua giunta non è di sinistra… CONTINUA così GRANDISSIMO SINDACO !!!!

    1. # il blog annebbia le menti

      “… perchè la tua giunta non è di sinistra…”

      allora è di destra, di centro oppure dell’antidemocratico grillo ( Genova insegna…si fischia la fine solo quando vinco io e se perdo porto via il pallone ahahahahahahaha)

  51. # Andrea

    Ora si svegliano ?

  52. # steve

    trovo giusta la motivazione del nostro Sindaco. Vorrei ricordare che la velocità negli incidenti influisce in minima causa perchè il maggior numero di morti avviene in città e non in autostrada dove si viaggia a 130 km/h. Le cause sono da attribuirsi alle manovre errate ed impreviste, alle mancanze del rispetto delle regole del codice della strada, come si dice alle furbate nonché a segnaletiche poco visibili, fondo stradale danneggiato, mancanza di barriere a norma. Ben venga una campagna sulla sicurezza stradale, ma prima mettiamo in regola le strade rifacendo l’asfalto, la segnaletica, mettendo in sicurezza incroci pericolosi, poi controlliamo la velocità. Non vorrei che questa iniziativa fosse un’arrampicata sugli specchi per giustificare il congestionamento del traffico dovuto ai gravissimi errori fatti con l’istallazione dei nuovi semafori.
    Cordialmente
    ste

    1. # Dredd

      Concordo, il problema principale degli incidenti sono gli autisti e mi sembra LOGICO che la cosa più naturale è quella di educarli con PREMI e PUNIZIONI. Leggevo delle statistiche (vere, non le mappe colorate di Nogarin) che la svolta in positivo del trend dei morti per incidenti stradali fu quando venne introdotta la patente a punti e le sanzioni vennero inasprite unita ad una intensa campagna di sicurezza stradale. Uno dei motivi principali di incidenti è la distrazione, suppongo il cellulare in primis, eppure vedo tanti, troppi parlare al cellulare ma vigili che fermano e sanzionano quasi NESSUNO. Quindi, costa piu stravolgere una strada come il Viale Italia solo perchè la Regione ti dice “ti do dei soldini per la sicurazza se mi dimostri qualche strada è pericolosa” oppure fare una campagna di controllo SERIO, DURATURO, RIGOROSO sulle strade? E poi, a Livorno, quelli che sfrecciano sono gli scooter che ovviamente come trovano un ostacolo si fanno del dolore fisico.

  53. # pepe

    Signor sindaco siete riusciti a distruggere tutte le strade via terra e via mare non mi sembrate molto portati , signor sindaco fate l’unica cosa buona che potete fare sistemate l’Aurelia dai lupi a fiorentina e poi fate festa e tornate al vostro paesello perché altrimenti distruggerete tutta Livorno, tra semafori assurdi rotatorie allucinanti e strade tipo 4 mori ridotte a viottoli e fermate di autobus vicino al cantiere che bloccano tutto ma se arriva un’ambulanza cosa fa? Vola? Ma dove le studiate queste cose?

  54. # Marco

    Leggo i soliti commenti dei soliti che scrivono solo per denigrare e criticare, approvo la scelta di questa giunta, ma penso che il restringimento delle carreggiate sia un po troppo eccessivo, comunque meglio adesso che prima e se ai livornesi (no quelli che scrivono qui) ma tutti i livornesi non va bene, alle prossime elezioni si potranno democraticamente esprimere. Vai Nogarin bisogna maturare più senso civico tutti quanti!

    1. # orso

      Mi sembra che TU sia il solito a difendere sempre e comunque l’indifendibile ,peggio dei comunisti di Togliatti ,contro un’assoluta maggioranza di commenti.Non siete quelli che decidete chi fa il sindaco di Milano con poche decine di voti ?In base ai vostri criteri ,se apriste una consultazione ON LINE il tuo GRANDE lo dovremmo rimandare a Castiglioncello d irincorsa .Ma tanto sei come l’ultimo soldato giapponese a presidiare l’isola …

  55. # Ioannis

    SIG. NOGARIN SE NON ERRO DALLO SCOGLIO DELLA REGINA FINO AI PACALDI PRATICAMENTE LA CICLABILE C’È GIA IN QUANTO LA PASSEGGIATA COME DA CARTESSI AFFISSI DICONO CHE ESSA È PEDONABILE E CICLABILE, POI INIZIA LA CICLABILE VERA E PROPRIA CHE ARRIVA FINO A FINE ROTONDA. PRATICAMENTE MANCA SOLTANTO IL TRATTO CHE VÀ DALL”USCITA DEL CANTIETE BENETTI FINO ALLO SCOGLIO DELLA REGINA, BASTA ALLARGARE IL MARCIAPIEDE ED È FATTO. NON VEDO LA NECESSITÀ DI FARE TUTTS QUESTA RIVOLUZIONE DEL TRAFFICO E DEI PARCHEGGI. MA FORSE A LEI INTERESSA CIO SOLO E SEMPLICEMENTE PER FARE CASSA A SCAPITO DEI CITTADINI INCURANTE DELLE CONSEGUENZE. SIA IL CASO CHE RIFLETTA SU CIÒ CHE FÀ. NON MI SEMBRA CHE STIA DIMOSTRANDO LA SUA INTELLEGENZA VISTO COME STÀ SUICIDANDO LA CITTÀ DI LOVORNO. COSÌ FACENDO COSTRINGE I RESIDENTI A PRENDERE OBBLIGATORIAMENTE LA LETTERA E FATE CASSA PER CUI ULTERIORE TASSA, NON È ANCORA SAZIO DI TUTTE LE TASSE CHE HA MESSO? MENO MALE CHE VOI AVETE SEMPRE PROFESSATO CHE SIETE IL MOVIMENTO CHE NON ISTITUIVA TASSE MA LE TOGLIEVA.

  56. # orso

    Perche’ ai grillini che parlano di IPOCRITI riferendosi a chi critica il loro GRANDE non si puo’ ripondere a tono ,dicendo che a sfruttare anche le disgrazie ed il dolore altrui per fare politica potrebbero essere definiti SCIACALLI ?

    1. # Jimmy

      Perché non è vero. Tu e molti altri commentatori ci vedete una demagogia elettorale. Io no, voglio avere rispetto assoluto per i morti e per i loro genitori, e voglio avere rispetto per il mio Sindaco, anche se non l’ho votato e non lo voterò perché non condivido troppe delle sue decisioni. Non mi sfiora la mente che voglia speculare su queste cose. Quindi tutti insieme possiamo dare il nostro contributo con idee migliori se ne abbiamo. Dire che va bene questo livello di incidenti mortali io non lo dirò finché ce ne sarà anche soltanto uno.

      1. # orso

        Sei ingenuo,Jimmy.Lasciatelo dire .
        Pensa solo alla tempistica.Tirano fuori quella mappa (un'”analisi” che non ha ne’ capo ne’ coda)dopo 3 anni che sono al potere ,in seguito alle polemiche per la viabilita’ e all’annuncio di ancora piu’ assurde decisioni.
        Questi antepongono TUTTO alla loro ideologia e farebbero TUTTO per affermarla ,e ve ne accorgerete …e non sto parlando di traffico ,e’ un discorso piu’ generale.

      2. # vergogna

        Perfetto… quindi non è vero nemmeno per Salvini e nemmeno per quelli che vanno a Lampedusa a vedere i cadaveri dei migranti…mi sa che sbagli… sui morti lucrano in molti…nessuno escluso…la demagogia elettorale non ha colore…che vergogna

  57. # Andre75

    …morti in meno per incidenti ma migliaia di decessi per smog !! Grazie di tutto amici 5 stelle

  58. # Nicolas

    Infatti le autostrade tedesche verranno ristrette ad una corsia perché 4 corsie per senso di marcia sono troppo larghe,quindi pericolose.
    Le strade pericolose no esistono,sono le persone ad essere pericolose e dico le persone perché intendo tutte le categorie automobilisti,motociclisti,ciclisti e pedoni.