Cerca nel quotidiano:


Troupe Rai in città, le modifiche alla circolazione

Lunedì 20 Febbraio 2017 — 15:20

Nei prossimi giorni troupe e mezzi della Produzione Rai saranno a Livorno per realizzare riprese per il programma “Easy Rider”. Per consentire lo svolgimento delle attività in condizioni di sicurezza, l’ufficio Mobilità del Comune di Livorno ha predisposto un’ordinanza con le seguenti modifiche alla viabilità, in vigore per il tempo strettamente necessario all’effettuazione delle riprese, ed eccetto i mezzi del trasporto pubblico, i mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine.

Dalle 9 alle 12 di martedì 21 febbraio
divieto di transito lungo il percorso viale Avvalorati (dall’altezza del Palazzo Comunale) – piazza del Municipio – via Cogorano – piazza Grande (nel tratto che costituisce prolungamento di via Cogorano) – via Cairoli – piazza Cavour;
i veicoli della Produzione RAI sono autorizzati al transito lungo il percorso: largo Duomo – via Cairoli – piazza Cavour – via Ernesto Rossi – via Magenta – corso Amedeo – piazza Attias.

Dalle 11 alle 14 di mercoledì 22 febbraio:
divieto di sosta con rimozione forzata su tutta la via Ganucci, e divieto di transito nel tratto di via Ganucci che va dall’intersezione con viale
Avvalorati agli scali del Vescovado;
divieto di transito e di sosta con rimozione forzata su tutti gli scali del Vescovado;
abrogazione dell’area di sosta generica per disabili in prossimità del civico 24 degli scali del Vescovado;
divieto di transito in via Borra e in via della Venezia;
divieto di transito, anche ai soggetti autorizzati, nelle aree pedonali degli scali del Monte Pio, scali del Ponte di Marmo, scali Rosciano, scali del Refugio;
i veicoli della Produzione RAI sono autorizzati al transito e alla sosta nelle aree pedonali degli scali del Monte Pio, scali del Ponte di Marmo, scali Rosciano, scali del Refugio;
i veicoli della Produzione RAI sono autorizzati al transito (con inversione del senso ordinario di marcia) in via Ganucci e lungo gli scali del Vescovado;
i veicoli della Produzione RAI sono autorizzati al transito e alla sosta nell’area pedonale (lato mare) della Rotonda d’Ardenza.

Riproduzione riservata ©