Cerca nel quotidiano:


Tuffo di Befana, gli Amici del Mare a Marina di Pisa. Tutti i NOMI

Oltre 300 i bagnanti sul litorale pisano per questo 12esimo tuffo dell'Epifania

Lunedì 6 Gennaio 2020 — 18:10

Mediagallery

In acqua gli Amici del Mare di Livorno insieme ai cugini pisani. Soddisfazione per l'organizzatore Roberto Onorati: "Ogni anno un tuffo sempre più numeroso"

Gli Amici del Mare, capitanati da Roberto Onorati, si sono dati appuntamento come di consueto per la Befana sul litorale pisano dove con i cugini cresciuti all’ombra della Torre Pendente si sono bagnati nel mare di Marina di Pisa dove hanno dato vita al 12esimo “Tuffo di Befana” svoltosi alla presenza di un numerosissimo pubblico presente sulla spalletta di piazza Sardegna dove ben 283 persone, iscritte nella lista ufficiale, si sono presentate per l’ormai tradizionale tuffo (come si può vedere nelle foto gentilmente concesse da Nicola Campolomi e pubblicate nella pagina ufficiale Amici del Mare di Livorno). “E’ stato un successone – spiega Onorati – Da tenere presente che almeno una trentina di tuffatori non hanno fatto in tempo ad inserire il proprio nome nell’elenco (in allegato in fondo all’articolo, ndr) quindi il numero finale dei bagnanti ha superato abbondantemente le 300 unità. I cognomi nella lista preceduti dalla X si riferiscono al gruppo dei cani di salvamento di Livorno, Sics”. Lo scorso anno i partecipanti furono circa 230.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # riccardo f.

    cio’ che la terra divide il mare unisce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.