Cerca nel quotidiano:


Un cartello “vietato salire” per la “A” di Spagnoli

La proposta, ripresa dal sindaco Nogarin, è arrivata da un cittadino durante un "Punto d'Ascolto di Quartiere" organizzato con la polizia municipale

domenica 26 agosto 2018 16:47

Mediagallery

Prosegue il servizio di prossimità “Punti di Ascolto di Quartiere” che l’amministrazione comunale ha attivato il primo agosto scorso insieme alla polizia municipale.
“La sperimentazione funziona. I cittadini stanno apprezzando questi momenti di ascolto diretto – spiega il sindaco Filippo Nogarin – Si presentano al personale della nostra polizia municipale con segnalazioni puntuali e sanno che queste arriveranno tramite un canale diretto agli uffici responsabili. Mi ha colpito a questo proposito il suggerimento di un cittadino che ci ha consigliato di installare un cartello vietato salire davanti alla “A” di Renato Spagnoli in Piazza Attias. Lo ha colpito negativamente che alcuni ragazzi salissero sull’opera senza troppi problemi e, aggiungo io, con poca cura anche della propria sicurezza. Ce ne stiamo occupando, quindi grazie al Punto d’ascolto di quartiere e a quel cittadino per il contributo”.

Di seguito i prossimi appuntamenti

27 agosto – mattina – Shangai
29 agosto – pomeriggio – piazza della Repubblica-piazza Garibaldi
30 agosto – mattina – piazza del Municipio; pomeriggio – La Rosa
31 agosto – mattina – Mercatino del Venerdì
1° settembre – pomeriggio – Rotonda di Ardenza

Riproduzione riservata ©

47 commenti

 
  1. # ug8osonoottonogaINO

    ahahahahahahah

  2. # Carlo

    credere che con un cartello di divieto si eviti che i ragazzi salgano sull’ opera ….Per evitare che i ragazzi si arrampichino necessita qualcuno che controlli ( vigili, PS, carabinieri o oppure un civile incaricato..). le altre soluzioni sono e saranno solo fumo negli occhi !!!

  3. # Mr Robot

    A Livorno un cartello Vietato Salire…. ahahahah
    Prima insegnate a leggere, poi forse con un recinto elettrificato (a basso voltaggio ben inteso) forse… capirebbero qualcosa…. o forse qualcuno godrebbe pure… ci vogliono lavori socialmente utili, chi prendi che deturpa la città… un mese di lavori utili per la comunità… sai come tornerebbe a brillare Livorno.

  4. # C.Federico GZESS

    A proposito la FIBRA LI MANCA E SON DISPERATI
    A punto

  5. # Traf

    Si. Poi ci vuole un altro cartello… Vietato rompere il cartello dove c’è scritto “vietato salire sulla A”

  6. # nomulte

    Troppo difficile una piccola sanzione fatta da uno di quegli agenti di Polizia Urbana che sono rimasti inutilizzati dopo che le multe per divieto di sosta sono passate in blocco alla Tirrena Mobilità ?

  7. # salvatore favati

    Un cartello vietato salire? …demenziale, stupido, inutile e presuntuoso.-
    Se la città vive quella A così come le è stata imposta (e cioè come un oggetto incongruo posto in mezzo a una piazzetta di passaggio o perlopiù vissuta da perdigiorno stravaccati qua e la) il cartello insieme alla sua scritta servirà a qualche buon umorista per farci sorridere, in un qualche modo che già immagino.
    Se si sperasse invece di imporre la decenza dei modi e in generale la buona educazione ‘’per decreto’’ allora si risparmino i soldi e, qualora si desiderasse davvero impedire l’uso improprio dell’improprio manufatto (che opera d’arte sia o no lo lascio decidere ai critici) si pensi a qualche rimedio più drastico:per esempio il filo elettrico che delimita i campi coltivati per proteggerli dai cinghiali…

  8. # Giulia

    Strisce blu e aria fritta : 5 anni di governo a Livorno : ma complimenti.

    1. # u8go nogarinINO sono otto

      E SPAZZATURA OVUNQUE

  9. # ZenEros A

    Boia! Che grande pensata, deh! Ma il Noga da solo un c’era arrivato?

    1. # Spumabionda

      Infatti i problemi di Livorno sono quella orribile A piantata lì.
      Terribile.
      Come terribile è la condotta del sindaco, e di tutti quelli che nei punti di ascolto tirano fuori queste cavolate.
      A fine mandato voglio vedere se qualcuno ha la ghigna di votarlo di nuovo

    2. # u8go nogarinINO sono otto

      se un ce lo portano……

  10. # Boboski

    Ecco perché prima ci salivano tutti, un c’era il cartello!!

  11. # TASSA SUI CANI

    I bimbi non ci possono salire ma i cani ci possono fare i propri bisogni sia sulla A che su tutta la piazza ( ma del resto Livorno è la toilette dei cani ).

    1. # TASSA SUI COMMENTI

      il solito copia incolla, e si giustifica un abuso portandole ad esempio un altro.
      Non cambierà mai niente con questa mentalità.
      L articolo parla di una cosa è se ne trova un altra per deviare il problema.
      500 euro a chi fa salire sulla A
      800 euro a chi la deturpa ( cani che urinano e idioti che si giurano fedeltà e il giorno dopo devono cambiare il nome scritto!!!!fatevi un tatuaggio)
      300 euro per i commenti fuori tema e frutto delle solite 3 parole

      1. # u8go nogarinINO sono otto

        BENE COMINCIAMO A TASSARE TE

      2. # TASSA SUI CANI

        Le piazze di una città civile devono essere a misura di bambino non di cane come fossimo un villaggio della giungla come a molti livornesi forse piacerebbe . Nelle piazze e nei parchi ci devono stare giochi su cui i bambini possono arrampicarsi e prati in cui sedersi no toilette canine!.

        1. # TASSA SUI COMMENTI

          Allora porta il bimbo in piazza della Signoria e fallo salire sulle statue….oppure fallo divertire alla fontana di Trevi.
          Il problema non sono i bimbi, ma i loro educatori.
          Solito discorso vale per i cani

        2. # Tassa sui commenti 2

          Allora porta il bimbo in piazza della Signoria e fallo salire sulle statue….oppure fallo divertire alla fontana di Trevi.
          Il problema non sono i bimbi, ma i loro educatori.
          Solito discorso vale per i cani

  12. # Emme

    Mettiamo anche una bella F in piazza del Municipio. Si per la fuffa .

  13. # Paolo58

    Un cartello? ? Ma per i bimbi che salgono o per i genitori che li guardano a bocca aperta come ebeti? E poi magari se si fanno male è colpa del comune… beh allora mettiamo anche i cartelli in piazza grande vietato far urinare i cani nei portici davanti al duomo oppure alla terrazza vietato urinare nel gazebo oppure vietato imbrattare i muri o vietato andare in bicicletta sotto ai portici…ecc…una città piena di cartelli???? Ma la logica l’abbiamo persa da tempo ormai?

  14. # Andrea

    Caro Sindaco avevi detto che ci venivi te a parlare con i cittadini e invece ci mandi i vigili. Vieni te così poi lo vedi i cittadini come apprezzano queste iniziative! E un mi vorrai mia fammi credere che tra le proposte i livornesi ti hanno suggerito solo di mettere il cartello sulla A in piazza Attias è? Come al solito prendi solo i suggerimenti che ti pare a te, quelli inutili…. Tira fuori tutti i suggerimenti che i livornesi, gente tutt’altro che stupida, ti hanno fatto…. Troppo difficile vero? Meglio parlare del nulla…. Menomale manca poo….

  15. # siggino

    che paese ridiolo è il nostro de……….

  16. # Kristy

    SECONDO ME, dato il degrado e l’inciviltà occorrerebbero telecamere e cartelli dappertutto in tutta la città.

  17. # Beppe

    Personalmente quando ci passo con la mia nipotina faccio fatica a impedirle di usarla come scivolo, forse se fosse circondata da una fontana…
    Ma perché non fare come in tutte le piazze del mondo? Se gli esercenti bar e ristoranti potessero utilizzare lo spazio ( diviso razionalmente), potrebbero in cambio curarsi del decoro,della sorveglianza,della pulizia. Il Comune dovrebbe rinunciare alla tassa sul suolo pubblico,ma costerebbe meno della manutenzione e ci sarebbe qualche sbandato in meno. Una domanda a chi Ne sa più di me: trattandosi della copertura del parcheggio l’area è pubblica ?

    1. # u8go nogarinINO sono otto

      una fontana, du pesci rossi, du papere, du cigni…cosi i bimbi ni danno da mangià,……du piccioni, du gabbiani che te la fanno addosso…..

    2. # Anto

      Basterebbe spiegare alla nipotina che non si può e perché.
      L’educazione inizia da li.
      Non è certamente colpa dei bambini…

  18. # #KIKKA'

    Mi auguro che sia stata una battuta goliardica e comunque la A potrebbero anche toglierla…

  19. # # KIKKA'

    Ma era una battuta spero! e comunque quella A anche se la togliessero non ne vedo proprio il senso

  20. # freelance

    come è stata fissata al pavimento , dalla foto non si capisce

  21. # Libero

    Ma rimuovere la famosa “A”, non sarebbe la soluzione più semplice e definitiva?

  22. # antonino

    geniale.. Nogarini non cessa mai di stupirci!

    1. # u8go nogarinINO sono otto

      il dramma è che è convinto

  23. # Vincenzo di B.

    Parlare di Piazza Attias in riferimento alla “A” è come come confondere un vagito con una tesi di laurea.
    Le condizioni della Piazza specie quella sul retro sono scandalose, tutta osteggiata da reti e barriere che trattengano la spazzatura dei locali adiacenti, passaggi tortuosi ed ancora disfatti del vecchio pavimento , incredibili prese d’aria rialzate da apparire grate per gabbie. D’altra parte sappiamo tutti di cosa è figlia “Piazza” Attias.

  24. # Alessandro

    Io l’ho detto e mi sono anche proposto essendo un volontario ANPS di Pisa anche se sono di Livorno e quindi tengo alla mia città. (Associazione nazionale polizia di stato.)

    1. # Vigarberebbe

      Quanto vi garberebbe mettere un regime di polizia….. E cosa farebbe lei visto che esseredella ANPS ha lo stesso valore di essere iscritto al circolo delle bocce? Pensa che la gente le darebbe ascolto dentro la sua finta divisa? “le milizie di Salvini…

      1. # Andrea

        Non è nemmeno possibile lasciare indisturbati chi danneggia e vandalizza i beni comuni…..

  25. # fabio

    Mettete la N di Nograin!!!

    1. # u8go nogarinINO sono otto

      una V c’è già……

  26. # cappuccino

    Ma perché? E’ un bel giochino per i bimbi ! Solo bisognerebbe tappezzarne la base con materiale elastico affinché, cadendo, non si facciano del male!

  27. # Gianni

    Beppe. Quando ci passa con la nipotina fa fatica a impedirle di usarla?
    Ma per favore su..

    1. # luca

      Infatti.
      Il problema vero nasce da lì.
      Al di là dell’ opinione che ognuno ha della A, la cosa che dovrebbe lasciare meravigliati sono i commenti tipo..” è brutta , quindi ci faccio cosa voglio.
      Con lo stesso metro di giudizio potremmo allora verniciare con una bomboletta le auto con un colore che non piacciono?
      Purtroppo è opinione di molti che quello che piace a me è bello, tutto il resto fa schifo.
      E di questo non possiamo certamente farne una colpa a M5S PD LEGA FI PSI etc etc

  28. # GIGI

    SE INVECE LA TOGLIESSERO?

  29. # Dicolamia

    Il cartello c’è lo mettono per levarsi la responsabilità nel caso qualche bimbo venga di sotto …. Funziona tutto così

  30. # GIGI

    PERCHE’ NON LA TOGLIETE

    1. # GIGI

      Caro Spumabionda, sono daccordo con te , quella A e’ veramente ORRIBILE, non capisco quale significato
      abbia ,a parte il fatto che puo’ arrecare pericolo.

  31. # davide

    gigi, il pericolo c’è se ci sali sopra (o se le mamme ci fanno salire i figlioli) non credo che ti casca addosso se ci passeggi accanto…

    dovrebbero asfaltare la città per avere la massima sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive