Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Un ulivo per ricordare Dj Cioni

Sabato 29 Maggio 2021 — 11:40

In uno dei più bei parchi della città, quello di Villa Mimbelli, alla presenza del sindaco Salvetti, la mattina di sabato 29 maggio è stato piantato un albero di ulivo in memoria di Dee Jay "Full Time" Riccardo Cioni

Il mitico dj livornese, scomparso lo scorso 7 gennaio, continuerà dunque a vivere, oltre che nella memoria dei suoi tanti fan, anche in terra: "mettere radici per non dimenticare"

In uno dei più bei parchi della città, quello di Villa Mimbelli, alla presenza del sindaco Salvetti, la mattina di sabato 29 maggio è stato piantato un albero di ulivo in memoria di Dee Jay “Full Time” Riccardo Cioni (foto Lorenzo Amore Bianco).
Il mitico dj livornese, scomparso lo scorso 7 gennaio, continuerà dunque a vivere, oltre che nella memoria dei suoi tanti fan, anche in terra: “mettere radici per non dimenticare”. E’ con questo spirito che l’albero è stato piantato e inaugurato davanti alla famiglia che ha ricordato, in un momento di commozione generale, il compianto Riccardo.
Dj Cioni è stato protagonista di una vera e propria epoca fatta da grandi Dj di cui lui fu capofila negli anni ’70-’80. Su di lui si accesero anche i riflettori della televisione, fu ospite della famosa trasmissione di qualche anno fa “Discoring”, e incise diverse hit  e singoli che andarono nelle radio. Il suo brano più in voga fu “In America” che gli consentì di sfondare nelle classifiche e di ottenere un discreto successo. Dj Cioni non  si è mai fermato e anche negli ultimi anni era riuscito a farsi breccia nei cuori dei più giovani tenendo il passo con i tempi e con la sempre più crescente offerta, anche davanti alle innumerevoli tecnologie musicali-digitali. Dj Cioni c’era. Dj Cioni era il primo a far serate in tutta Italia.
Dj Cioni è stato quindi artista, produttore discografico, speaker radiofonico. A lui fu dato anche il soprannome di “full time” appellativo giunto proprio grazie al suo essere poliedrico a 360 gradi  e impegnato praticamente h24 per sette giorni a settimana.

Condividi:

Riproduzione riservata ©