Cerca nel quotidiano:


Un’estate di eventi in Fortezza Vecchia. Il programma

Due palchi e oltre cento appuntamenti dal 9 giugno a settembre tra lirica, cinema, teatro, danza e cabaret. Provinciali: "AdSP sarà l'ente gestore fino al 2024"

Sabato 5 Giugno 2021 — 08:28

di Letizia D'Alessio

Mediagallery

Il 9 giugno ripartono gli eventi dell’estate livornese in Fortezza Vecchia (foto Amore Bianco). Due palchi e oltre cento appuntamenti fino a settembre (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare e scaricare il programma completo degli eventi), che potrebbero essere destinati ad aumentare, tra lirica, cinema, teatro, danza e cabaret con una maggiore fruibilità per le persone con disabilità. “Siamo molto felici di ospitare questi eventi – ha affermato Massimo Provinciali, segretario generale dell’Autorità Portuale dell’Alto Tirreno durante la conferenza stampa di presentazione del 4 giugno – Fino al 2024 continueremo a essere l’ente gestore e fino a quel momento la Fortezza proseguirà nel suo ruolo di spazio in cui svolgere eventi. Questa stagione ritengo che sarà particolare perché tutti avvertiamo il bisogno di tornare a una vita normale”. Il Teatro Goldoni diretto da Mario Menicagli avrà invece una duplice veste: è sia una degli enti organizzatori sia una delle realtà che porterà sul palco la propria stagione estiva. Si ascolterà anche la musica jazz durante le serate estive e lo si farà grazie a Luca Menicagli: “Nel corso dei vari appuntamenti saranno proposte anche degustazioni di vino – ha detto – Il mio sogno sarebbe quello di collegare le due Fortezze attraverso un battello”. In Fortezza Vecchia tornerà a far sentire le sue note anche il Livorno music festival di Claudio Ceccanti: “Quest’estate ci saremo con ancora più sostanza: i nostri appuntamenti inizieranno il 16 agosto e termineremo il 10 settembre. Il nostro festival, negli anni, è riuscito a diventare uno dei più importanti d’Italia”. Roberto Napoli si occuperà invece della sala della Canaviglia, dove si svolgeranno eventi di lirica, folklore e teatro.

Riproduzione riservata ©