Cerca nel quotidiano:


Giù pino a Cisternino

Sabato 25 Febbraio 2017 — 15:35

Mediagallery

Quello che potete vedere è quel che resta di un pino, presente fino a qualche ora prima lungo il ciglio della strada a Cisternino, caduto la mattina del 25 febbraio (foto Lanari). Il forte vento lo ha letteralmente sradicato e nell’alzarsi da terra le radici hanno danneggiato il guardrail. Nessun ferito. L’ufficio giardini del Comune ha provveduto a tagliare il tronco e a recintare l’area.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # lev

    Purtroppo i pini sono sottoposti a questo inconveniente specialmente quando con la rimozione dei palchi piu’ bassi rimane un tronco troppo lungo per sorreggere la chioma.Bene la piantumazione dei nuovi lecci che probabilmente senza la concorrenza del pino cresceranno meglio.

    1. # bob

      Concordo pienamente, i pini sono piante bellissime ma devono essere monitorate costantemente.