Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Vespucci, la V B si ritrova 49 anni dopo il diploma

Sabato 28 Maggio 2022 — 10:38

E’ bastato poco per riconoscersi e riviverlo quello spirito di una classe un po’ speciale, scelta per sperimentare nuovi programmi e famosa per la sua vivacità di pensiero

Ed eccoli qua, 49 anni dopo il diploma. Son quelli della quinta B ragioneria del Vespucci che si sono ritrovati in riva a quel mare che li ha visti più volte protagonisti, all’epoca, di qualche “brucia” sempre divertente da ricordare. Certo che si sono trovati un po’… diversi, un po’ meno studenti e un po’ più… nonni. Ma lo spirito è rimasto lo stesso: il tempo ha cambiato solo la forma. E’ bastato poco per riconoscersi e riviverlo quello spirito di una classe un po’ speciale, scelta per sperimentare nuovi programmi e famosa per la sua vivacità di pensiero. Così si è creato subito un “eggregoro” ovvero quella energia eccezionale di cui parlava anche Hugo che nasce quando un gruppo è particolarmente affiatato. La citazione è di Maurizio  Silvestri, quello meno ragioniere di tutti tant’è vero che nella vita ha fatto il giornalista e lo scrittore. Al suo fianco nella foto  – accosciato – un altro ragioniere per caso, Maurizio Benifei che è stato primario di ortopedia. In piedi invece chi con il titolo di ragioniere è diventato spedizioniere come Mauro Muzzi, bancari come Franco Soci, Manola Bichisecchi, Gaetano Romano Sebastiano, impiegati amministrativi in settori pubblici e privati: Fulvio Bicchi, Eleonora Setzu, Celeste Gigli, Patrizia Bini, Fabio Colombini, agente immobiliare come Andrea Braccini.
Un pranzo piacevole senza rimpianti e con tante risate. Il saluto a chi è stato impossibilito a venire, come Nori Taccini, Franco Dari, Milo Lunghi, Mario Raccolti. Ed un ricordo per chi non c’è più, Manuela Mazzi, Daniela Bizzi, Mara Gorini.
Per finire l’arrivederci con il mantra del 1968: “Ce n’est qu’un debut…” perché questo incontro in riva al mare è stato solo l’inizio: il prossimo anno si festeggeranno le nozze d’oro del diploma conquistato nel 1973.

Condividi:

Riproduzione riservata ©