Cerca nel quotidiano:


Spiagge libere, da oggi scatta la pulizia

A partire dal 20 marzo, due volte a settimana gli operatori dell’Aamps provvederanno alla pulizia graduale delle spiagge cittadine e dei porticcioli

Sabato 18 Marzo 2017 — 08:33

Mediagallery

Visto l’arrivo anticipato della primavera, con giornate calde e soleggiate, il Comune di Livorno ha deciso di dare il via a una serie di interventi di pulizia intensiva delle spiagge libere cittadine e dei porticcioli.
Un lavoro sistematico che si accompagna con quello effettuato già a partire dal mese di febbraio nei litorali maggiormente frequentati dai livornesi, in particolare durante il fine settimana.
A partire dal 20 marzo, due volte a settimana gli operatori dell’Aamps provvederanno alla pulizia graduale delle spiagge cittadine e dei porticcioli. Un servizio che poi, nel mese di maggio, verrà ulteriormente intensificato fino a diventare quotidiano e manutentivo alla vigilia dell’inizio della stagione balneare.

Ecco l’elenco dei  luoghi che nei prossimi giorni verranno interessati dai lavori sono:

Spiaggia della Bellana

Porticciolo Nazario Sauro

Spiaggia dell’Accademia

Spiaggia della Vela

Spiaggia del Felciaio

Porticciolo di Ardenza a Mare

Scogli della Rotonda

Spiaggia della Rotonda

Gabbiano Bianco

Spiaggia Tre Ponti

Spiaggia della Tamerice

Spiaggia Capabianca

Spiaggia Longa

Spiaggia della Ballerina

Porticciolo di Antignano

Spiaggia de Il Sale

Spiaggia del Moletto d’Antignano

Spiaggia del Pedola,

Spiaggia delle Ville

Spiaggia del Corsaro

Spiaggia d’Atignano

Spiaggia della Ginestra

Spiaggia del Maroccone

Spiaggia Marina del Boccale

Spiaggia il Rogiolo

Spiaggia Marina del Boccale

Spiaggetta di Quercianella

Porticciolo di Quercianella

Spiaggia della Madonnina

Spiaggia della Piega

Spiaggia dei Ghiaioni

Porticciolo del Chioma

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 60.000 ISCRITTI SUI SOCIAL. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!


5 commenti

 
  1. # old pine

    Che dire !!!!! Da ‘marinaio’ :macchine avanti pari, Alla via così !
    Forza, la Livorno che pensa anche al mare del popolo!
    Ma, fatelo davvero!

  2. # daniele

    Invece di pagare gli operatori piu i mezzi che serviranno perche non si cerca di tenere sempre pulito con cestini ovunque svuotati tutti i giorni?

    1. # ombra

      ma i cestini si svuotano da soli e i rifiuti li trasporta lei direttamente dalla tastiera

  3. # quaspale

    Nella lista mancherebbe la Cala del Leone, perché? E’ pulita? Ci siete mai passati? Avete mai visto i mucchi di sacchetti che la gente accumula sulla spiaggia anziché portarsela su dove ci sono i cassonetti?

  4. # ruffo

    oh, gente, ricordiamoci che c’è da andare anche a pulire le terme…..