Cerca nel quotidiano:


Ex Lamarmora, scatta pulizia dopo nostro reportage.
In arrivo nuovi alloggi

Dopo la nostra segnalazione da alcuni giorni gli operatori della ditta Pegaso, incaricati da Aamps, hanno cominciato la pulizia dell'Ex Caserma Lamarmora

Lunedì 11 Luglio 2016 — 07:29

Mediagallery

Dopo la nostra segnalazione da alcuni giorni gli operatori della ditta Pegaso, incaricati da Aamps, hanno cominciato la pulizia dell’Ex Caserma Lamarmora (in fondo potete trovare la fotogallery del “prima” e “dopo” di Simone Lanari). Sono stati già portati via 5 cassoni stracolmi di rifiuti, macerie e oggetti in legno che erano stati abbandonati all’interno. Una volta ultimata la pulizia scatterà prima il taglio dell’erba e poi la derattizzazione. Quilivorno.it a metà giugno aveva messo in evidenza come il complesso, vuoto da tempo, fosse stato lasciato da chi lo aveva occupato in pessime condizioni fra immondizia, escrementi e porte divelte, televisioni rotte e lavagne distrutte, rifiuti di ogni genere, oltre ad un odore nauseabondo. Un mese dopo ecco dunque che è scattata la bonifica.

Riproduzione riservata ©

52 commenti

 
  1. # biggì

    Per onestà intellettuale: questa non credo sia opera degli extracomunitari. Vergognoso e indegno di un paese civile, o pseudo tale. Comunque si dovrebbe riuscire a risalire a chi viveva lì, o no?

    1. # sa.sa

      gentile Signore, Le posso garantire che c’erano il 99% di extracomunitari

      1. # Bozzolo63

        Errato la maggioranza era italica solo una piccola parte extra comunitaria piantiamola di scaricare su altri la nostra cialtroneria, tanto poi c’è sempre chi dirà che gli sporchi e cattivi sono gli immigrati.

        1. # sab

          so per certo che la maggioranza di chi viveva li sono tutti rom, e ora hanno la casa popolare zona stazione…….

  2. # Aldo

    Poverini i disagiati…. Si diamogli una casa.

    1. # Liburnico

      … oltre a casa sarebbe il caso di dargli anche una colf per tenere in ordine!

      1. # acciuga2

        io pensavo ci fosse sempre la scuola orlando e fermi dove ho “studiato” … l’inciviltà delle persone non ha nè razza e nè colore… io le case ai disagiati e company non le darei, tanto sono solo vagabondi irresponsabili dove tutto gli è dovuto.

      2. # MAIROSSO

        E magari una Golf per andare a fare i pottaioni in versilia….

  3. # Renzo

    Come al solito vige l’abbandono dell’amministrazione comunale.I livornesi hanno cambiato volto politico alle elezioni,sperando che cambiasse la volontà di affrontare i problemi della città,ma niente è cambiato…delusione completa….

    1. # deluso

      cosa centra l’amministrazione comunale me lo dici? Se i nostri concittadini sono dei selvaggi che centra il comune….

      1. # mideludite

        Quando gli appartamenti pubblici vengono riconsegnati chi è che deve controllare in che condizioni vengono lasciati ? Si accettano risposte valide !

        1. # uccio

          casalp ti dice nulla ??? no comune……

  4. # leo 2

    la prossima volta ridamogliela

  5. # Pietro

    ah!!! Se ne sono accorti solo ora e che ormai e’ troppo tardi? Ma i dovuti controlli da parte delle istituzione che avrebbero dovuto avvenire regolarmente? E meno male che li vicino c’e’ anche una succursale del Comune di vigili urbani! Pardon scusatemi, ora i vigili sono troppo impegnati a sfondarci di multe tra divieti di sosta sul mare e lo strumentino infernale “street control”, il comune vuol fare solo cassa e questi problemi a quanto pare non gliene frega niente.

    1. # paolo

      Ci sono i Vigili urbani ma l’entrata degli uffici è dall’altra parte delo stabile ! Ormai la maggior parte dei soldi dei cittadini vengono usati per riparare danni fatti da incivili e le Autorità dimostrano ancora una volta di non essere in grado di poter gestire la situazione ! O devono pagare cambiali elettorali o lavorano per Salvini !

      1. # Lybra

        La polizia municipale non ha più la sede li dal 2012 …giusto per informazione…
        Tutti parlano senza sapere le cose…

    2. # sandro

      Concordo pienamente, quando queste strutture vengono affidate a certe persone ci dovrebbero essere controlli a tappeto da parte delle istituzioni, e’ chiaro che se si lascia il tutto in stato di abbandono questi personaggi fanno di tutto e di piu’.

  6. # Roby

    TUTTO MOLTO BELLO, PERSINO LA VASCA IDROMASSAGGIO, E COME DICEVA IL GRANDE TOTO’, E IO PAGO.

    BASTA

  7. # Teseo

    Persone bisognose? No, solo incivili. Una società ha il dovere di recuperare tutti. Recuperare non significa dare da mangiare e da dormire, ma dare un posto nella società. E in certi casi obbligare.

  8. # alex

    roba da matti. e proprio vero più fai del bene……..

  9. # natoil4luglio

    Ma ci vuole tanto a demolire ?

  10. # cinzia

    E’ giusto aiutare chi si trova senza casa ma è anche giusto chi è aiutato ripaghi almeno lasciando i luoghi dove è stato ospitato in maniera migliore di come ha trovato! L’ndignazione sugli aiuti elargiti dalla cittadinanza, e da tutti gli italiani che pagano le salate tasse e fanno sacrifici per comprarsi una casa, è soprattutto la presunzione e l’arroganza che qualcuno gli deve qualcosa e non si preoccupano, come gli immigrati, di guadagnarsi la fiducia

  11. # Vale

    Io vi dico quando c’erano le famiglie italiane era perfetto ci davano anche i turni a pulire poi sono rimasti 13 rom circa 4 albanesi e 1 famiglia di tunisini quando non ci potevano più stare e questo ne è il risultato

    1. # piratatirreno

      Che il Comune le riconsegni così come sono…a coloro che hanno sfondato il portone del Comune l’altro giorno. Volete casa? Eccovela. Ci spiace per la situazione ma…il Comume, non avendo soldi, vi dà un tetto e 4 mura….voi sistematevela magari. Se chi compra casa, spesso deve fare lavori di ristrutturazione, non vedo perché a queste famiglie indigenti gli si debba tutto. Che almeno pensino a sistemarsele a proprie spese…altrimenti se non gli va bene…siete anche fortunati….ci sono tanti ponti a livorno

  12. # Checchino Eta

    In una società senza regole, dove ognuno si sente libero di fare ciò che vuole a discapito del prossimo, dove il permissivismo la fa da padrone, tutto questo è “normale”…….tanto poi qualcuno ci penserà.
    La casa è un diritto, come dovrebbe esserlo anche il lavoro, ma le cose bisogna anche meritarsele, e questa moda di occupare qualsiasi locale appena si libera per poi lasciarlo in queste condizioni , fregandosene del prossimo, di altre famiglie bisognose che potrebbero usufruirne, dimostra che certa “gente” merita di essere lasciata al loro destino e forse, dico forse, potrebbe aiutali a capire che cos’è il rispetto e l’altruismo.

    1. # Aldo

      E’ bene dare un perimetro al tuo ragionamento perchè fuori Livorno queste cose non succedono, a meno che tu non arrivi in Africa…

  13. # PaOLO

    Credo siano le stesse persone che ritenevano giusto buttare i rifiuti dalla finestra, sul lato del canale, proprio di fronte al nuovo edificio nuovo di zecca! (Segnalato da tempo: azioni ZERO).
    L’edificio è bellissimo, meriterebbe un uso più rispettoso, anche per riqualificare una zona che ne ha proprio bisogno.

  14. # Rino

    E poi i 5stelle alla tv parlano di cambiamento..di svolta..di basta con la vecchia politica di sperpero denaro pubblico…se questa è la loro nuova politica ,stiamo bene….A Roma se ne accorgeranno se vince la Raggi…..promesse e poi tutto nel dimenticatoio….

    1. # Uccio

      Carissimo Sig. Rino , cerchi gli atti di ristrutturazione e di affido….sono atti pubblici in comune e veda le decisioni da chi sono statemprese e in che data cosi si rendera conto da che amministrazione sono tate prese le decisioni. Con questo non giustifico la colpevolezza dell attuale amministrazione che con il famoso menefreghismo di ciò che hanno fatto gli altri ottiene questi risultati. Purtroppo credo che sia solo l’inizio, atleti? Che fine farà? Distruggeranno tutto anche li….. Bah….

      1. # cristaniuccio

        All’Atleti sarà più difficile perchè l’immobile è privato e non come via Lamarmora che è del Comune e cioè di nessuno !

    2. # Fulmine

      Comunque la Raggi ha già vinto a roma ….. Mi sembri poco informato ….. Ma come piace chiarire rare solo per il gusto di farlo senza nemmeno sapere…..
      E poi se la gente è incivile cosa c’entrano le amnistrazioni non c’entrano niente a casa mia come a casa di moltissime altre persone non c’è bisogno di controlli …

  15. # Putin

    Oddio non che a Roma nessuno abbia mai fatto promesse che poi hanno tutti mantenuto…
    comunque qui siamo a Livorno, e certa gente che occupa, quasi sempregli stessi, sarebbe bene che venisse messo in condizioni di non nuocere più per la società .
    basta pretendere diritti ci sono pure i DOVERI !!
    Altrimenti un bel leccio…

  16. # carlo

    Non sarebbe stato difficile chiudere man mano che andavano via, ciò però avrebbe comportato un saltuario controllo da parte di chi gestisce la struttura, …..PURA UTOPIA.

  17. # Marco

    Colpa di Cosimi!

  18. # Aldo Riccioni

    Li abitavano anche dei Rom , si spiga tutto .

    1. # Luca

      Ci abitano ancora a pochi metri di distanza!

  19. # freefree

    queste persone che sono state accolte nel nostro paese , che hanno avuto la fortuna di essere state messe in appartamenti che loro non si sognavano nemmeno , andrebbero rintracciate e fargli ripulire di tutto quanto hanno lasciato come ringraziamento . Però dopo fatto ciò andrebbero espulsi immediatamente con un bel pedatone in quel posto ed essere sicuri di non farli più ritornare nel nostro paese

  20. # luca

    abolire le case popolari, assegnare quelle pubbliche per un tempo limitato( 2-3 anni) al termine di quello fare il punto della situazione( hai comprato lo smartphone? fuori.macchina nuova per fare il pottaione? fuori.vacanze in sardegna ? fuori .non hai pagato l affitto, le bollette etcetc?…….fuori).
    Ogni persona ha diritto a vivere in modo dignitoso, eccetto quelli che ritengono che tutto gli è dovuto

  21. # chettiduri

    Poveri noi come siamo caduti in basso…!!!(:

  22. # elit

    Vorrei sapere di chi è la proprietà dell’immobile. Se è del comune perché non ha provveduto a tempo debito a intervenire quando gli abusivi se ne sono andati. La responsabilità è del comune e della prefettura che tollera questi reati di occupazione e non fa niente per risolvere i problemi abitativi della città tutti i giorni c è una occupazione è una vergogna.

    1. # sonopochi

      Il Comune , la Provincia e la Prefettura non possono farci nulla perchè non hanno abbastanza dipendenti ! Ci vorrebbe una bella mandata di assunzioni e allora potrebbero far rispettare le leggi ! Oppure no lo stesso !

  23. # cittadino

    queste persone devono essere seguite, non gli si può affidare un’abitazione e poi disinteressarsene.
    Regolamento, verifiche sul posto periodiche e chi non si comporta come si deve “fuori”, così lascia in posto ad altri.
    Non ci vuole molto, solo la volontà, invece tutti in prima fila quando c’è l’inaugurazione e poi…

  24. # Andy

    Sono boni solo a prender ir seggiolone e poi chi s’è visto s’è visto….

  25. # Karl

    Come mai non sono andati quelli che protestavano al comune l ‘altra sera..??
    o vogliono tutto pulito e sistemato..??
    E poi ci dovete dire chi paga..?? chi..??
    l’Aamps.. chi la paga..a portare via i rifiuti.. sempre noi con la Tari..
    dato che navigano nell ‘ oro..e i controllori dove stanno ad evitare questo scempio..dove..??
    vero
    che vergogna e che ingiustizie…

    1. # Marx

      I controllori non vengono controllati da nessuno e dunque perchè dovrebbero fare la fatica nel loro lavoro di controllare ?

  26. # sandro

    IO LI INDIVIDUEREI UNO PER UNO….NON HANNO I SOLDI PER PAGARE I DANNI? TROPPO COMODO, ALLORA ZAPPA IN MANO E PORTARLI A LAVORARE NEI TERRENI INCOLTI COSI’ CAPISCONO COSA VUOL DIRE LAVORARE PER RIPAGARE E DANNEGGIARE LE COSE ALTRUI!!

  27. # mirko

    io farei pulire a chi ce li ha messi.

  28. # PIRATA

    questo lerciume va oltre ogni cultura razza e religione..

  29. # elena

    Pegaso?!?! Ma non avevamo assunto 30 precari?! Oltre suppongo agli spazzini già nell’organico……. C’era davvero bisogno di appaltare???!!

  30. # mia

    perchè viene subappaltato il servizio pulizia? forza aamps e comune rispondete!!!

  31. # marika

    Come mai le istituzioni si muovono solo dopo denunce pubbliche?è vergognoso…

  32. # siggino

    boia de… ci voleva IRREPORTAGE (detto in italiano) PER FARE PULIZIA…. esistabenino…….