Cerca nel quotidiano:


A Villa Fabbricotti si parla di oasi urbane

Venerdì 24 Giugno 2016 — 12:12

Mediagallery

Gli alberi di parchi e giardini in città sono fondamentali per il nostro benessere fisico e psicologico: producono l’ossigeno che respiriamo, migliorano la qualità dell’aria rimuovendo le sostanze nocive, comprese le polveri sottili (PM). Ci fanno risparmiare sui consumi energetici sia d’estate che d’inverno, in quanto mitigano il microclima, e sono in grado di contenere gli effetti negativi delle precipitazioni abbondanti. I palazzi presso le aree verdi incrementano il valore immobiliare anche del 10%, ma i parchi sono importanti anche quale luogo di incontro sociale e di svago per grandi e bambini, e inoltre garantiscono la presenza di biodiversità urbana. Ecco perché è importante conoscere le funzioni del verde urbano (servizi ecosistemici), essere aggiornati sui moderni criteri di gestione degli alberi, e impegnarsi per la tutela della natura in città, riguardante sia il verde pubblico che la progettazione del proprio giardino o balcone. Al bar di Villa Fabbricotti a Livorno, venerdì 8 luglio alle 18 verrà presentata la rivista Ecologia Urbana – www.ecologia-urbana.com di cui l’ultimo fascicolo è interamente dedicato al verde urbano. Si parlerà anche di oasi urbane, ed in particolare del progetto presentato dalle associazioni ambientaliste che riguarda l’area verde di Via Goito, ma anche di natura in città -invitando ad osservare e fotografare alberi, fiori, uccelli ed altri ospiti cittadini- segnalando le osservazioni naturalistiche alla redazione di Ecologia Urbana che le pubblicherà in una apposita rubrica. Sempre in tema di verde urbano, verranno affrontati gli aspetti gestionali, sottolineando che occorrono pratiche moderne e molto diverse da quelle che spesso vediamo, che comportano potature drastiche di alberi e siepi e la distruzione completa della vegetazione di prati e corsi d’acqua.

Riproduzione riservata ©