Cerca nel quotidiano:


Violato il profilo Fb del sindaco

Indagine della postale in corso. Salvetti: "Non ho mai usato il profilo istituzionale per commenti sulla mia squadra del cuore"

Mercoledì 4 Dicembre 2019 — 15:10

Mediagallery

In attesa dell'esito della indagine portata avanti dalla polizia postale, la ragazza che aveva preso il post taroccato rilanciandolo su Fb si è scusata con Salvetti inviandogli un messaggio

Violato il profilo Fb del sindaco. E’ stato lo stesso Salvetti, con un post del primo dicembre, a renderlo noto spiegando che “gli avversari politici o altri loschi figuri usano tutti i mezzi possibili per screditare. Purtroppo Facebook è questo. Io non ho mai scritto questo post (foto) che sta circolando. È una fake news fatta taroccando il mio profilo.

LA FAKE NEWS USCITA SUL PROFILO FB DEL SINDACO

Tra le altre cose io non ho mai usato il profilo istituzionale per commenti sulla mia squadra del cuore. Provvederò a coinvolgere la polizia postale per individuare l’autore”. E così il primo cittadino ha fatto. Dalla polizia postale fanno solo sapere che l’indagine informatica che permetterà di risalire all’IP del dispositivo da cui ignoti sono entrati nell’account Fb è in corso. Intanto, la ragazza che aveva preso il post taroccato rilanciandolo su Fb si è scusata con un messaggio.

Riproduzione riservata ©