Cerca nel quotidiano:


Volontario sceglie l’ambulanza per andare a sposarsi

Alice Mantellassi, 24 anni, e Mirco Mosconi, 32 anni, si sono uniti in matrimonio nella chiesa di San Jacopo in Acquaviva. Lo sposo è arrivato con il mezzo di soccorso della Croce Rossa Italiana

lunedì 01 Luglio 2019 18:05

Mediagallery

Hanno detto “sì” dopo cinque anni di fidanzamento e lo hanno fatto in una maniera molto particolare: circondati dai volontari e dai mezzi di Croce Rossa Italiana, associazione di cui lo sposo fa parte da ben quindici anni.
Alice Mantellassi, 24 anni, titolare di una tabaccheria in via Grande, e Mirco Mosconi, 32 anni, dipendente e volontario della Croce Rossa, si sono uniti in matrimonio sabato 29 giugno alle 15.30 nella chiesa di San Jacopo in Acquaviva alla presenza dei tanti amici volontari, i quali, in divisa completa, hanno formato un grande “gruppo rosso” per assistere alla cerimonia.
La sposa, bellissima nel classico abito bianco, è stata accompagnata in chiesa da un volontario della Croce Rossa Italiana. Stessa sorte per lo sposo, il quale, è inaspettatamente giunto alla cerimonia a bordo di un’ambulanza ornata a festa, con lampeggianti accesi, guidata da un collega. Tutti i volontari hanno poi festeggiato l’unione all’uscita dalla chiesa. Alice e Mirco andranno in viaggio di nozze a Miami.
“Ho sempre sognato di arrivare al mio matrimonio in ambulanza – ha detto Mirco a QuiLivorno.it -Sono in Croce Rossa da quando avevo 18 anni e per me è come una seconda casa. Conoscevo già mia moglie da tempo ma ci ha unito un piccolo aneddoto: lei era interessata a fare il corso per diventare volontaria e io mi feci avanti per spiegarle tutto. Non è mai diventata volontaria, ma ci siamo fidanzati e da lì è nato il nostro amore”.
Ai novelli sposi gli auguri da parte di tutto il comitato di Livorno di Croce Rossa Italiana e della redazione di Quilivorno.it.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # AUTONAUTICA

    AUGURISSIMIIII E TANTA FELICITA’

  2. # sonia

    Tantissimi Auguriiiiii.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.