Cerca nel quotidiano:

Condividi:

“Welcome”. Studenti dell’ITI accolgono i croceristi in piazza del Municipio

Giovedì 21 Luglio 2022 — 17:18

Studenti dell'ITI Galilei in piazza del Municipio con cartine e depliant pronti a rispondere in inglese alle domande dei turisti nell'ambito del progetto “English for Life”. E il sindaco li va a trovare

Che impressione darebbe a voi, se foste all’estero, essere accolti da un gruppo di studenti festosi che vi offrono informazioni sulla loro città? I croceristi del Mediterraneo che facevano sosta in piazza del Municipio, scesi da Norwegian Epic e Disney Magic, sono rimasti estasiati davanti al grande impegno profuso dagli studenti di ITIS Galilei che li attendevano con cartine, depliant, e vivaci risposte alle loro domande. “English for Life”, il nome del progetto questo anno, significa che la lingua inglese è vissuta come vitalità, relazione, umanità da ricevere e trasmettere, conoscenza da acquisire, esperienza da fare perché la vita prenda sempre più senso, strumento per cogliere la vita ovunque essa sia. Proponeva di svolgersi in luoghi dove il “dappertutto” educhi, scegliendo il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo che ha affascinato i partecipanti con i suoi professionisti attenti ad educare i giovani, ed in inglese vale doppio, e piazza del Municipio, dove la gioiosa esperienza di incontrare i parlanti inglese questa mattina si è arricchita dei sorrisi convinti del primo cittadino di Livorno e dei responsabili del dipartimento del turismo, in visita inaspettata. E così a Nicola, Denise, Alberto, Samuele, Luca, Lorenzo, Elisa, Giorgio, Luca, Francesco, Federico, Manuel, Federico, Andrea, Matteo, Fabrizio, Diego studenti apprezzati, incoraggiati a spendersi per disporre degli strumenti della cittadinanza universale, le lingue, si sono uniti Luca, Libera, Rocco, Sabina, Paola, Marilena, Damiana per relazionarsi tutti con gli ospiti che scendevano a fiotti dagli shuttle e fare di Livorno casa da offrire con le nostre persone, inclusività con semplice convinzione. Proposto ad ITIS Galilei, il progetto è divenuto attività POC 33956 “Apprendimento e Socialità” English for Life, Mod. 1 e 2. Conoscere la conservazione della biodiversità con il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo e la Millennium Seed Bank, Kew, Sussex, raccogliere semi a Le Palazzine Gabbro per prepararli alla dormienza e proiettarne le potenzialità di vita nel futuro; incontrare croceristi del Mediterraneo per unire alle loro le nostre voci a parlare una lingua che ci doni alla libertà. E con la ripresa della scuola ci sarà la visita all’orto/museo botanico di Pisa per giungere al traguardo di ascoltare, al museo, chiunque lo vorrà oltre agli invitati, i ragazzi che ci racconteranno in Inglese con foto e video queste esperienze viste con i loro occhi nei quali specchiarsi è una fortuna che non vogliamo perdere. Ci parlano del domani, quel domani che ci sfugge ma che loro chiedono di costruire insieme a noi.

Condividi:

Riproduzione riservata ©