Cerca nel quotidiano:


Windsurf e surf, che spettacolo di vele e salti ai Tre Ponti!

Grazie all'intesa tra FISA e Centro Surf 3 Ponti con il Comune la sicurezza in acqua era garantita dai soccorritori della FISA con moto d'acqua e una postazione a terra di Assistenti Bagnanti

Lunedì 31 Agosto 2020 — 16:48

Mediagallery

Il 29 e 30 agosto il vento forte ha spinto molti appassionati del windsurf e del surf anche da fuori regione a darsi appuntamento a Livorno alla spiaggia libera dei Tre Ponti per dare vita a un vero spettacolo sul mare di vele colorate e salti sulle onde. Grazie al protocollo di intesa tra la FISA e il Centro Surf 3 Ponti in accordo con il Comune di Livorno la sicurezza in acqua era garantita dai soccorritori della FISA con moto d’acqua e una postazione a terra di Assistenti Bagnanti.
La moto d’acqua con Tommaso Quaglierini e Federico Bottoni è stata fondamentale in queste situazioni di vento forte per assistere chi si trovava in difficoltà e non riusciva a rientrare a terra scongiurando anche il pericolo di impattare sugli scogli. Tutto coordinato dal maestro di Salvamento Perrotta Gian Carlo e i responsabili del centro Surf 3 Ponti.
Non è mancato il supporto dei soccorritori a terra (André Egas, Diego Valenti, Enrico Tiso, Daniele Martorana, Lamberto Bettinetti, Niccolò Demi, Alberto Nassi, Matilde Quaglierini, Roberto Carrani con Pinta l’unità cinofila) che si sono alternati nella postazione pronti ad intervenire in caso di emergenza in accordo con le associazioni (Svs e Misericordia) che grazie al Comune di Livorno sono impegnate nell’attività di soccorso in Mare insieme alla Guardia Costiera di Livorno per tutta la stagione balneare.

Riproduzione riservata ©