Cerca nel quotidiano:


“Detto Mariano Story”, a Castagneto il musical del discografico italiano

Il 9 settembre Castagneto Carducci ospiterà il musical del grande autore italiano. Mariano: "Non gossip, ma storie realmente vissute". Per candidarsi ai corsi di formazione gratuiti per giovani cantanti e musicisti scrivere a [email protected] oppure via Fb

Venerdì 16 Marzo 2018 — 16:06

di Federico Bacci

Mediagallery

Arriva a Castagneto Carducci “Detto Mariano Story”, il musical realizzato proprio dal grande discografico italiano, autore e arrangiatore, compositore e paroliere di Mina, Al Bano, Battisti, Celentano, Pavarotti e molti altri grandi della musica leggera italiana (foto Lanari). L’opera, che vedrà lo stesso Detto Mariano come protagonista principale, è prodotta dall’Accademia.bolgherimelody con il supporto della Bcc di Castagneto Carducci. “Sarà un’opera autobiografica – ha raccontato lo stesso Detto Mariano nella conferenza stampa del 16 marzo – che ripercorrerà la mia vita artistica a contatto con i big della musica italiana. E’ un’idea nata in queste terre e per questo non può che essere rappresentata qui. Non ci sarà spazio per il gossip: vorrei far entrare lo spettatore nel mio mondo, proprio come se aprissi le porte dello studio di registrazione mentre lavoro con Al Bano o Adriano Celentano. Mi preme trasmettere ai musicisti e ai non musicisti le bellezze di questo lavoro condite da interessanti retroscena”.

Da sinistra a destra: M. Sauro Scalzini, Patrizia Tapparelli, Roberto Pullerà, Detto Mariano. (Foto Simone Lanari)

Lo spettacolo prevederà le proiezioni di filmati autobiografici sulla vita dell’artista e la presenza di un’orchestra dal vivo formata da giovani musicisti e cantanti dell’Accademia.bolgherimelody. Mariano racconterà dal palco aneddoti e curiosità. “Come banca abbracciamo il mondo culturale – ha commentato il direttore commerciale dell’area livornese della banca Roberto Pullerà – e soprattutto ci preme valorizzare le iniziative del nostro territorio. Con orgoglio mi sento di affermare che siamo riusciti a realizzare cose splendide nella cornice della provincia livornese: questo musical è un altro gioiello da far splendere”.

Da aprile a settembre saranno avviati i corsi di formazione (gratuiti, previa selezione) per cantanti e musicisti esterni all’Accademia desiderosi di prendere parte al progetto: le candidature possono esser fatte pervenire al M. Sauro Scalzini (direttore artistico dell’Accademia) al numero 3475797045, alla mail [email protected] oppure via Facebook al profilo Sauro Scalzini. Ogni domanda deve essere inoltrata entro e non oltre venerdì 13 aprile. La prima rappresentazione del musical (dedicata però solo agli enti, agli agenti teatrali e a esponenti del settore discografico) è in programma per sabato 8 settembre al Teatro Roma di Castagneto Carducci; domenica 9 settembre, invece, vi sarà la seconda esibizione aperta al pubblico.

 

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Andrea

    Insieme a Mogol è stato il protagonista della musica italiana abbracciando tre intere generazioni, una vera icona nel mondo della Canzone.

  2. # GIBIDER

    La pensa così anche Aldo Caponi