Cerca nel quotidiano:


Domenica al Museo “La principessa triste”

Informazione pubblicitaria. Per info: 0586.26.67.11. Nuovo appuntamento del programma per bambini Giocando s’impara, promosso dal Museo di Storia Naturale di Livorno in collaborazione con coop.Itinera

Mercoledì 1 Marzo 2017 — 15:03

Mediagallery

Nuovo appuntamento del programma per bambini Giocando s’impara, promosso dal Museo di Storia Naturale di Livorno in collaborazione con coop.Itinera. Domenica il racconto di una storia tutta da ridere. L’appuntamento è per domenica 5 marzo alle 16.
Nel mondo reale ci sono bambini incontentabili, nel mondo delle fiabe la principessa triste non riesce a sorridere. Tratta da una fiaba russa classica e liberamente riadattata, “la principessa triste” affronta con vivacità ed ironia temi come il consumismo, l’amicizia, la solidarietà. Un pentolaio arriva con il suo carretto pieno di pentole e si presenta ai bambini: interagisce con loro e davanti a loro, come per magia, trasforma il carretto in un castello, dalle cui finestre si affaccia la principessa triste. Catapultato nella storia che lui stesso sta raccontando, il pentolaio si troverà ad affrontare diverse peripezie per rendere felice la principessa. Destinatari: bambini ed adulti. Durata: 1 ora e mezzo circa. Costo: 8 euro a persona (sconto soci coop 6 euro). Sconto famiglia 2 adulti + 2 bambini 20 euro. Prenotazione obbligatoria. Per prenotazioni contattare dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13: 0586/266711 oppure via mail coop.Itinera [email protected]era.info Domenica mattina museo chiuso. Presentarsi un quarto d’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©