Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Domenica ingresso gratuito al Fattori e al Museo della Città

Sabato 6 Ottobre 2018 — 08:20

Domenica 7 ottobre, come ogni prima domenica del mese, ingresso gratuito al Museo Fattori di Villa Mimbelli e al nuovo Museo della Città nel cuore de La Venezia

Domenica 7 ottobre, come ogni prima domenica del mese, ingresso gratuito al Museo “Fattori” di Villa Mimbelli (via San Jacopo in Acquaviva) e al Museo della Città collocato nel polo Culturale Bottini dell’Olio nel cuore de La Venezia.

Il Museo “Fattori” aprirà le porte ai visitatori (in orario 10-13 e 16-19) per la visita alla collezione permanente. Si potranno ammirare le grandi tele di Giovanni Fattori e di altri esponenti della corrente dei Macchiaioli (Silvestro Lega, Telemaco Signorini, Vincenzo Cabianca, Giovanni Boldini ed altri), di illustri post-macchiaioli nonché divisionisti quali Benvenuto Benvenuti e Plinio Nomellini.
Accanto alle opere ottocentesche, da non perdere la mostra Microwave City, le misteriose nuvole sospese di Alberto Sinigaglia vincitore del Combat Prize 2017, premio speciale “Fattori Contemporaneo”, allestita al piano terra di Villa Mimbelli. In mostra venti opere tra fotografia, installazione ed editoria; opere che nel loro insieme ci conducono in un viaggio tra riflessione sulla scienza, sull’immagine e sull’immaginario collettivo. Negli adiacenti Granai di Villa Mimbelli si potrà visitare la mostra, di prossima apertura (l’inaugurazione è prevista per venerdì 5 ottobre), di Ferruccio Rontini a cura di Vincenzo Farinella; un’ampia selezione di opere di questo poliedrico protagonista del Gruppo Labronico e della stagione pittorica toscana fino agli anni ’60.

Il Museo della Città, situato all’interno del complesso Bottini dell’Olio (quartiere de La Venezia), sarà aperto in orario continuato dalle 10 alle 19. Offre un suggestivo percorso espositivo che racconta l’evoluzione storica e culturale di Livorno dalle sue origini fino all’epoca attuale. In mostra oltre seicento oggetti d’arte, cimeli e reperti archeologici. Il Museo conta nell’adiacente Chiesa di piazza del Luogo Pio anche un’importante sezione di opere di arte contemporanea.

Condividi:

Riproduzione riservata ©

QuiLivorno.it apre il canale Whatsapp. Iscrivetevi.

QuiLivorno.it invita tutti i lettori ad iscriversi al canale whatsapp aperto il 12 dicembre. Per l’iscrizione, gratuita, cliccate il seguente link https://whatsapp.com/channel/0029VaGUEMGK0IBjAhIyK12R e attivare la “campanella” per ricevere le notifiche di invio articoli. Riceverete i link delle notizie più importanti della giornata. Ricordiamo che potete continuare a seguirci sui nostri social Fb, Instagram e X