Cerca nel quotidiano:


Tornano “Via Grande in festa” e “Giornata in bici”

Domenica 21 novembre, dalle ore 9 alle 19,30, la principale arteria del centro cittadino ospiterà 80 stand del settore alimentare e non alimentare. Contemporaneamente il Comune invita la cittadinanza a lasciare a casa l'auto ed a spostarsi a piedi, in bicicletta e con i mezzi pubblici

Sabato 20 Novembre 2021 — 10:13

Mediagallery

Torna “Via Grande in festa”, la tradizionale manifestazione commerciale, organizzata da Confesercenti e Confcommercio e patrocinata dal Comune di Livorno, in concomitanza con la “Giornata in bici”.
Domenica 21 novembre, dalle ore 9 alle 19,30, la principale arteria del centro cittadino ospiterà 80 stand del settore alimentare e non alimentare, con operatori commerciali provenienti da tutta la regione.
Saranno in vendita specialità gastronomiche, oggetti d’arredo per la casa, abbigliamento e accessori.
Il mercato straordinario si svilupperà lungo tutto l’asse di via Grande, da piazza della Repubblica a piazza Colonnella.
Contemporaneamente si terrà anche la “Giornata in bici”, iniziativa promossa dal Comune di Livorno durante la quale la cittadinanza è invitata a lasciare a casa l’auto ed a spostarsi a piedi, in bicicletta e con i mezzi pubblici. Le giornate in bici si svolgono generalmente in concomitanza di altre iniziative.

Le modifiche alla viabilità e alle linee dei mezzi pubblici

Per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione, domenica 21 novembre, sarà istituito il divieto di transito e sosta nelle seguenti vie e piazze:

– Piazza Cavour, Via Cairoli, Largo Duomo, Piazza Grande,Via Grande nel tratto compreso tra Via Tellini/Via delle Commedie e Piazza della Repubblica, fermo restando la possibilità di attraversare la carreggiata di Via Cairoli per i veicoli dei residenti e dei dimoranti in possesso delle abilitazioni relative alle Z.T.L. “C” e “D”che percorrono Via Cassuto e Via Serristori;

– Via Ernesto Rossi, nel tratto compreso tra Via Mayer e Piazza Cavour;

– Via Cogorano, nel tratto compreso tra tra Piazza Grande e Via Fiume;

– Via Cogorano, nel tratto compreso tra Via Fiume e Piazza del Municipio; Piazza del Municipio, nel tratto di carreggiata compreso tra Via Cogorano e la rotatoria antistante a Via S.Giovanni, con l’eccezione – nei suddetti tratti – dei veicoli dei residenti e dei dimoranti, in possesso dell’Abilitazione relativa alla Z.T.L. “E”;

Istituzione del divieto divieto di sosta con rimozione forzata in:

– Via Grande nel tratto compreso tra Via Tellini/Via delle Commedie e Piazza della Repubblica, entrambi i lati;

– Istituzione del doppio senso di marcia in Via Tre Novembre, nel tratto compreso tra Via Grande e Via S. Sebastiano, con istituzione del divieto di sosta per 15m – lato civici pari – a partire con l’intersezione con Via Grande, in direzione Via S.Sebastiano, per area di manovra.

I divieti di transito e sosta avranno efficacia:

– In via Grande, via Cogorano, piazza del Municipio, via 3 Novembre: dalle ore 06:00 alle ore 23:00;

– In piazza Cavour, via E.Rossi, via Cairoli, largo Duomo: dalle ore 14:00 alle ore 20:00.

– I divieti di transito non si applicano ai taxi, ai veicoli dedicati al servizio dei disabili, ai mezzi di soccorso e di emergenza e ai velocipedi, tranne che in via Grande, dove non possono circolare nemmeno le biciclette.

Inoltre dovrà essere lasciata libera per il transito veicolare la rotatoria antistante a Via San Giovanni; il transito dovrà essere garantito in condizioni di sicurezza.

Subiranno una deviazione le linee di Trasporto Pubblico Locale Lam Blu, Lam Rossa, 3, 4, 5, 8N, 8R, 10, 12, Extraurbano 102 -106, 104, 105, notturno A, notturno B.

Saranno istituite fermate bus temporanee (anche per i bus turistici autorizzati dal Comune di Livorno per quanto riguarda via del Porticciolo) nelle seguenti ubicazioni:

– Piazza del Pamiglione (in direzione sud) lato Darsena;

– Piazza del Pamiglione (in direzione nord) lato Palazzo dei Portuali;

– Via del Porticciolo, con relativa istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata nel tratto compreso tra l’attraversamento pedonale e lo spazio di sosta per disabili posto all’altezza del civico 8;

– Viale Avvalorati (lato Fosso), con relativa istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata a cavallo dell’intersezione con via del Pantalone per m.l. 35;

– in Piazza del Municipio in prossimità della scalinata esterna del Palazzo Civico;

– in Via Carraia, con relativa istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata per 35 metri a cavallo del fronte civico 6 (quindi lato civici dispari).

Riproduzione riservata ©